Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Nicky

Utenti Registrati
  • Content count

    1
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About Nicky

  • Rank
    Junior Member
  1. Il mio metodo di birrificazione -EG- esula in parte dell'argomento che mi preme portare all'attenzione, mi spiego: Ho messo su una cotta venerdì scorso, ovviamente in e+g, da 10 litri finali, di una strong ale con luppoli britannici ad OG 1.083 ed attesa FG 1.020/24 mediante l'inoculo di 20 grammi di Mangrove Jack's M15 empire ale e T° di fermentazione (misurazione esterna) tarata a 18° stabili giorno e notte. Non ho avuto alcun tipo di problema durante la fermentazione, lag time anche troppo buono per questo lievito (12h), fermentazione regolare con densità misurata (densimetro) dopo 4 giorni a 1.027; ho travasato perciò il mosto al sesto giorno, tenendone da parte 4 litri in cui ho messo in infusione 12 grammi di chips di rovere francese special fruit infusi per una decina di giorni in blended scotch whisky (il whisky non l'ho inserito nel mosto). Arrivo adesso al dubbio amletico: il livello del liquido del gorgogliatore è rimasto a paro dal travaso (sono passati 2 giorni) e, assaggiando il mosto ad oggi, non si notano segni né di infezioni varie, né tantomeno del minimo accenno di ricarbonazione del mosto -segno che quantomeno il lievito rimasto in sospensione nel mosto non è propriamente attivo. Dell'attività del lievito non mi preoccupo troppo, anche perché devo rimisurare la densità e spero vivamente che sia un minimo scesa e comunque già mi sono avvicinato abbastanza alla FG prevista, però.. 1) se il lievito è piuttosto provato dalla fermentazione di un mosto a densità sostenuta, quel che ne è rimasto dal travaso in sospensione sarà abbastanza vitale da rifermentare in bottiglia correttamente senza l'ausilio di un reinoculo pre imbottigliamento? 2)se la densità non dovesse scendere, sarebbe pericoloso imbottigliare intorno ad 1.027 con l'idea che poi gli ultimi 3-4 punti densità se li potrebbe mangiare il lievito regalandomi fontane di schiuma e bottiglie kamikaze? Grazie preventivamente a chiunque riuscirà a darmi quel barlume di serenità che, di solito, non è la caratteristica predominante di noi Homebrewers...cheers!
  2. Nicky

    Hola!

    Salve a tutti ragazzi, sono un giovane birrificatore romano trapiantato dal mondo vitivinicolo di famiglia. saluti&cheers
×