Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

chekkov94

Utenti Registrati
  • Content count

    6
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutra

About chekkov94

  • Rank
    Junior Member
  1. Io e un mio amico sostenevamo due cose opposte e lui diceva che l'homebrewing è solo un'imitazione della birra che si può trovare nelle birrerie e che sarebbe stata sempre di qualità inferiore. Io penso che a pari bravura la cosa in più sono alcuni impianti ma la birra può facilmente competere. Tutto qui.
  2. Ah bene, questo volevo sentir dire. Quando parlo di emulare intendo lo stile della birra e non la birra in sè singolarmente. Volevo capire se la birra casalinga può competere al livello qualitativo con i birrifici, e la risposta è si!!!
  3. Ok, ma quando parli di attrezzature di cosa parli? Queste attrezzature aumentano cosi enormemente la qualità della birra? Quindi si potrebbe dire che con una buona attrezzatura homebrewing si potrebbero emulare almeno 80%-90% delle birre internazionali al livello di qualità intendo? E' una curiosità, giusto per capire fino a dove si può spingere l'homebrewing.
  4. Salve a tutti, oggi vi vorrei porre un quesito: La birra casalinga può essere paragonata in termini di qualità alle migliori birre artiginali e\o industriali? La mia risposta è si in termini di qualità, ma non in termini di quantità e stabilità. Mi spiego meglio, con i kit casalinghi e con il metodo all grain io credo diventi solo una questione di conoscenza, ma penso che un homebrewer possa replicare ogni tipo di birra in termini qualitativi perchè a livello tecnico le cose da possedere sono le stesse di un birrificio grande in scala ridotta. Diventa quindi una questione di conoscenza delle materie prime, di tempi di infusione ecc. Invece ovviamente in termini di quantità non è possibile per le dimensioni ridotte e neanche in termini di stabilità/commerciabilità poichè vengono sottoposte a processi che devono renderla conservabile,sicura,pulita,di sapore omogeneo, che quando la apri deve sempre essere gassificata al 100%, fare schiuma ecc. Queste cose però vanno alcune volte pure ad inficiare il sapore originale della birra rendendola meno buona; quindi io credo che un homebrewer (ovviamente esperto), possa competere al 100% in termini qualitativi con le birre più blasonate sul mercato anche di tradizioni importanti, poichè il tutto si riduce semplicemente alla conoscenza del metodo e non al possesso delle attrezzature.
  5. Vendere birre fatte in casa?
  6. Salve a tutti, sono nuovo del forum; sono un homebrewer principiante anche se faccio la birra da più di un paio di anni. Siccome sono stanco delle solite birre, volevo provarne di nuove e perchè no di prodotti unici ed esclusivi come solo gli homebrewer sanno fare? :)
  7. Salve a tutti, mi chiamo Francesco,ho 22 anni e sono uno studente. Sono affascinato dalla produzione della birra e ho iniziato con il classico kit da 23 litri, anche se credo che la mia strada sia più nella sua degustazione.