Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Gabbo

Utenti Registrati
  • Content Count

    42
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

6 Neutra

About Gabbo

  • Rank
    Member

Recent Profile Visitors

887 profile views
  1. Ciao Vins, benvenuto!
  2. Ciao Pluto, Non so se alla fine hai risolto per l'isolamento, ma ti rispondo comunque, dato che sto autocostruendo un fermentatore molto simile al tuo, ma con la serpentina immersa. Io vado di lana di roccia e camicia esterna in lamiera d'acciaio (non serve, è solo perchè anche l'occhio vuole la sua parte) , costa poco e fa un lavoro egregio; tuttavia, nel tuo caso, avendo la serpentina di raffreddamento avvolta attorno al fermentatore, potresti avere problemi di condensa che verrebbe assorbita dalla lana facendo peggiorare le sue caratteristiche isolanti. Con le serpentine avvolte esternamente potresti scegliere il neoprene che non assorbe l'umidità, ma in ogni caso lascerei un piccolo sfogo per far ricircolare l'aria. Attenzione inoltre alla scelta dello spessore di isolante, la resistenza termica per un contenitore cilindrico varia con il logaritmo dei raggi per l'isolante e in modo iperbolico per quanto riguarda la superficie esterna. In pratica, rischi che mettendo uno strato di isolante vai a peggiorare la resistenza termica. Ciao
  3. Anche io avevo il tuo problema, ovvero dovevo lasciare un sacco di litri nella pentola a fine bollitura... ho risolto migliorando la filtrazione a fine mash! Anche luppolando abbbestia mi escono birre limpide Prova a capire se ti porti troppa sporcizia dietro pre bollitura
  4. Se vuoi qualcosa di più morbido non usare proprio il chinook! Poi tu l'hai messo anche in dry hop, chissà che mazzata per le papille gustative ahaha! O inverti i luppoli della ricetta (chinook amaro, perle aroma, ma rimarrà un amaro bello strong) o vai di cascade al posto del chinook a mio parere
  5. Si sente il profumino?! Non c'è niente niente di rub, sale grosso e pepe macinati col pestello Lasci sempre l'osso verso la fiamma, l'affumicatura "cuoce il resto" .ecco che un taglio da 5€/kg diventa na cosa strepitosa
  6. Toh ve ne piazzo un'altra.. costina di manzo
  7. Ma perchè escono così limpide?? L'ultima blanche che ho fatto al 40% frumento sembra una pils
  8. Anche io faccio batch sparge come ha detto vicjuve efficienza simile, dipende dall og Unica cosa, mescolo un 15 minuti prima di lasciare riformare il letto e cominciare a filtrare, mi sembra di estrarre di più
  9. Vi metto un paio di foto della picanha che sto preparando per sabato Un po' al naturale e un po' aglio e olio ( è fotonica)
  10. La torbidità può anche voler dire che il lievito sta ancora lavorando Alza di 2 o 3 gradi la temperatura e guarda se rosicchia qualche punto ma più di tanto non andrà giù,indipedentemente dagli spurghi secondo me E non preoccuparti degli odori in fermentatore, valuta la birra dopo la maturazione in bottiglia
  11. Io ho visto che sciacquandolo bene subito dopo l'uso non rimane niente intrappolato all'interno (ovviamente cerco di farci finire meno depositi possibili all'interno durante il raffreddamento) Se vuoi andare con le maniere pesanti vai di peracetico e passa la paura
  12. Fai conto che il mio è il max 90 gradi ma lo uso comunque appena finisco la bollitura... non aspetto mica che si raffreddi da sola. 90 gradi è la temperatura di esercizio max, non la temperatura max del liquido in ingresso! Mentre lavora si scalda molto da un lato ma secondo me non va sopra i 60 gradi (se lo tocco è molto caldo ma per due o tre secondi riesci a tenere la mano, non pela insomma) Finisco di raffreddare il mosto e poi attacco l'acqua dove prima passava il mosto per sciacquarlo... dopo due secondi per dirti non esce più alcuna schifezza.. svuoto bene, riempio di alcool e metto via
  13. Anche Ogni cosa che metti dentro il pentolone da il suo
  14. La resistenza alla temperatura e alla pressione credo sia dovuta alla qualità della saldatura. Io ne ho uno a 40 piastre della pacetti e mi trovo benissimo La prima volta che l'ho pulito ho usato candeggina e acqua fredda ed è uscita un po' di robaccia, adesso semplicemente una bella lavata a fine raffreddamento e lo metto via riempito di alcool. Nessun problema di infezioni o che
  15. Ho usato il mangrove french saison Aumenta la percezione dell'amaro
×
×
  • Create New...