Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

skiptomylou

Utenti Registrati
  • Content Count

    31
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

9 Neutra

About skiptomylou

  • Rank
    Member
  • Birthday 24/11/1983

Profile Information

  • Sesso
    Array
  • Location
    Array
  • Interessi
    Array
  1. bella abv ibu ebc li metterei in minuscolo però, tutto maiuscolo stona un po...
  2. Fatta e fra qualche giorno imbottiglio Ho fatto 18 litri e non 23 come da ricetta per aumentare un po' il grado alcolico che era intorno ai 4 da ricetta. Non dovrei avere dato anche un po' più corpo (non che sia un male è) cosi facendo, giusto?
  3. Ecco la mia nuova Belgian Ale in produzione dedicata a due amici scalatori amatoriali ma grandi bevitori. Tappo nero
  4. Valida, ma vecchietta come il resto dei prodotti americani da supermercato, segnalo anche il trio appena arrivato sugli scaffali Esselunga di Lagunitas. Tra le 3, meglio la Little Sumpin Ale, l'apporto del frumento la rende un po' più snella e morbida delle altre due che ho trovato troppo macchinose (probabilmente perché non freschissime).
  5. :D e va be fioi, facciamo i bravi! Ha voluto far una birra partendo da quei presupposti e stop! A proposito di questo discorso comunque, ho conosciuto un altro birraio che fa una Sour Ale con edera irlandese al posto del luppolo, raccolta da lui stesso, ed altre erbe. Il vecchio gruit insomma... Ispirata al prodotto consumato nel neolitico, ovviamente adattato ai nostri giorni come sviluppo della ricetta e realizzazione. Il risultato è notevole, anche perché lui aggiunge una componente di malto torbato che bilancia il gusto. Conco, hai mai provato ad un usare un sostitutivo del luppolo? A me piacerebbe idealmente provare...
  6. No, di caratteristiche tostate non ha proprio nulla. Per questo ti dico che non penso sia trovata commerciale, ha semplicemente chiamato una sua birra come se fosse esistita 200 anni fa, prima della associazione "stout-porter". Forse per gioco, forse per passione alle tradizioni birraie del suo paese. L'ho incontrato ad una degustazione lo scorso anno, presentava il suo birrificio e le sue birre. Un 60enne vestito come un prete, calzini bianchi e con le sopracciglia alla Elio. Ha parlato un'ora di sfumature nei suoi lavori, una cosa bellissima! Quando gli hanno chiesto "dry hopping" ha quasi avuto un infarto La sua Russian Stout da 10 gradi un vero capolavoro
  7. Succede anche a me... Carina quella dell'Old Town, quelle di Highbury meglio la versione con la facciata dello stadio dove però stona un po' la differenza di prospettiva rispetto alle due bande rosse, che sono frontali. Molto bello invece il logo del birrificio, complimenti!
  8. A me il connotato storico affascina. Nel caso di Durham, mi ha semplicemente spiegato il perché di quel nome. Non credo sia stato per un motivo commerciale, ma posso anche sbagliarmi. Per il resto si, non è altro che una pale ale alcolica.
  9. Comprendo la tua posizione, però una black ipa è una birra con malti torrefatti e un apporto importante di luppolo, spesso anche a freddo. Non puoi chiamarla ne imperial Stout ne Porter ne India Pale Ale, non sarebbe "in stile". Se decidi di farla (e parer mio è un genere che ha un suo perché) in qualche modo devi "etichettarla"
  10. La stout nasce come sinonimo di birra forte, proprio per l'accezione del termine. Solo dopo viene associata pian piano alle porter più corpose, e quindi al colore e allo stile che tutti conoscono oggi. Consiglio la white stout di Durham, che ben poco ha di tostato, una rivisitazione del concetto di stout nell'inizio dell'800. Steve Gibbs è un maestro e un grande cultore dello stile tradizionale inglese
  11. Up con un'altra domanda Ho un kit regalatomi che non voglio buttare (non è scaduto questo), ma non ho tempo in questi giorni per andare a recuperare malto o estratti, quindi userò solo il luppolo e il lievito che ho in casa, il corpo resterà scarico, ma fa nulla. Pensavo di fare 1° gittata a 50 minuti in 4 litri di acqua - luppolo da amaro (non ricordo quale ho avanzato) 2° gittata a 15 minuti con estratto di malto luppolato e 1 kg di zucchero (come da ricetta kit) - luppolo da amaro 3° gittata a 5 minuti o 3 o 0 con luppolo da aroma (eviterei dryhopping che non ne vale la pena) Che dite? Grazie
  12. Per la serie malattie mentali ho fatto stampare 250 sottobicchieri col logo del mio virtuale birrificio da tenere e regalare ad amici. Sono abbastanza soddisfatto anche se sono venuti leggermente diversi da come li avevo pensati.
  13. Si, io ho uno sfaffale (due) in garage al fresco dove tengo una cinquantina di birre che mi aspettano al rientro serale! Detto questo, voi cosa bevete/consigliate tra le birre che si trovano nella grande distribuzione anche in rapporto a qualità prezzo?
  14. Quoto, la Orval alla Coop si trova a 2,60 e tenerla sullo scaffale per una ventina di mesi male non fa... Consiglio anche di berne 2 con 2 anni di differenza la stessa sera, è una cosa che faccio da anni con De Dolle... Opinioni sulla stout di O'Haras? Perché per me è più che onesta tra le stout da grande distribuzione (che poi son davvero poche)
×
×
  • Create New...