Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Simone11

Utenti Registrati
  • Content Count

    1.756
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    68

Everything posted by Simone11

  1. Ero stato criptico, ma adesso pensa a quanto saresti stato più soddisfatto nel mangiarle arrosto
  2. Allora cercando di fare due conti tu metti 50 (mash) + 6 (umidificato 20kg di grani)+ 40 (sparge) = 96 litri e poi ne perdi (0.8*22) (assorbimento grani e lolla) + 6 (evaporazione) + trub (che ad occhio sul mio impianto calcolerei in 3.5-4 litri con quel luppolo) = 27 litri al netto dovresti trovarti con 69 litri quindi i conti ammesso che i tuoi dati siano giusti dovrebbero tornare (mi sembra poco solo 0.8l/kg di assorbimento, nel mio impianto ho 1.4 per esempio) secondo me, specie se sei all'inizio con un impianto devi prendere una cotta "standard" e segnarti tutti i dati, poi con l esperienza vedi dove arrotondare... 10 litri sono tantini ma già un'assorbimento leggermente maggiore potrebbe giustificarli ps. ho contato la lolla come grani, ma forse quella assorbe un po di più
  3. risponderti cosi senza sapere bene come funziona l'impianto è piuttosto difficile magari potresti iniziare mettendo i litri che hai aggiunto nelle varie voci (bagnare grani, mash, sparge, diluizione ecc.) e poi i litri nelle varie perdite (assorbimento grani, fondo sparge, evaporazione, fondo dopo boil, perdite varie nei tubi ecc.)
  4. non complicarti la vita, 19-20 gradi vanno più che bene
  5. Ieri bagna cauda e fiumi di barbera.... oggi sembro un appestato
  6. L unica dritta è: mangia le caldarroste e lascia stare la birra
  7. Comunque non fare troppo caso ai sentori in fermentazione, ci sono ad esempio buoni lieviti che sparano aromi molto sulfurei che poi spariscono ecc. Abbi pazienza
  8. L'odore da weiss è molto probabilmente da attribuire alla temperatura un po' altina di fermentazione Il lievito infatti, se tenuto alto di temperatura tende a produrre esteri fruttati (che possono virare sulla banana, piuttosto che sui frutti rossi ecc.) che a seconda dello stile possono essere desiderati o meno in quantità maggiore o minore Con il tempo, e soprattutto con un frigorifero adibito a camera di fermentazione, ho avuto la tendenza ad abbassare sempre di più le temperature di fermentazione delle mie birre assestandomi sostanzialmente a 16-18 gradi a seconda del lievito Come consiglio per le prossime cotte ti direi di cercare di controllare meglio la temperatura di fermentazione del mosto: visto che sei all'inizio magari è prematuro acquistare un frigo da usare come camera di fermentazione (anche se fidati svolta la qualità delle tue produzioni), quindi ti consiglio di attrezzarti con bottiglie di acqua ghiacciate e timer Cambiando le bottiglie ogni 8 ore e con una coperta spessa attorno al tutto dovresti tenere a bada la temperatura
  9. Sì, alla fine sul luppolo fresco non hai quelle bombe di aroma, vuoi perchè autocoltivato (quindi magari non concimato a dovere ecc) oppure vuoi perchè proprio il clima porta a questo aroma differente Comunque quest'anno coi luppoli che mi ha passato @Gagge87 ho fatto una fresh hop con 70g/l di luppolo fresco (quindi suppongo sui 10 g/l essicato), tutto cascade e tutto messo negli ultimi 2 minuti di bollitura e poi lasciato li a caldo per un 15-20 min. Alla fine la birra è buona, monocorde ma per una grigliata ci sta, il profilo del cascade c'è,con agrumato abbastanza marcato ma anche una parte di "verde" che magari può disturbare, non so se con l'essiccamento possa attenuarsi o andare via Comunque la birra non è perfetta ma la rifarei, senza essiccare i coni, troppo sbatti, magari se mi decido a mettere le piante in giardino con 2 varietà (cascade chinook) Come tempistica di luppolatura è stato approvato lo svuotasecchio a fine bollitura con aggiustatina di magnum in amaro
  10. Acido fosforico e dodecylecc. Più altre cose sono alla base di molti disinfettanti Il primo fa da acido, e il secondo agisce come tensioattivo e anche da acido (vista la forma della molecola ha doppia utilita) Non vedo nulla di che Il grosso lo fa la concentrazione
  11. Ho detto anche io una cosa a mia sorella della serie "bello, sembra ..." Lei mi ha guardato stizzita e mi fa "è stile art nouveau, plebeo"
  12. Anche solo con delle cartine al tornasole, che non sono precise al decimo ma almeno non hanno la possibilità di segnare valori senza senso Riguardo la composizione dell acqua superata una certa soglia di acido inserito, dovresti poi scendere molto velocemente
  13. Alla fine mia sorella ha deciso di decorare il fusto, direi che fa la sua porca presenza
  14. Oggi si infusta la golden ale , che alla fine della situazione si è fatta due settimane a 2 gradi Vediamo se si notano differenze
  15. Ma prima di tutto, la misura è affidabile ?
  16. Ho avuto quei problemi e risolvevo con un pezzo di nastro
  17. In qualsiasi campo, se si usa un software bisogna avere una conoscenza della teoria che c è dietro, altrimenti non si è in grado di interpretare i risultati Il mio consiglio è : prova a fare i conti a mano e vedi cosi quali sono i parametri che ti fanno uscire due risultati differenti
  18. Si ma se quando lo attacco inizia a deteriorarsi vuol dire che cambia qualcosa Se la birra resta ferma nel fusto non si deteriora così velocemente
  19. Ma perchè la co2 che uso per spillare contiene una parte di ossigeno ?
  20. Sei ancora in piena fermentazione dopo una settimana, io aspetterei pure a spurgare Non avere fretta, è una tripel e un breve periodo al freddo cosa vuoi che sia davanti a questi 3-6 mesi di maturazione ahah Comunque un qualche giorno al freddo alla birra non fa mai male, mal che vada non fa niente
  21. Ho scritto il messaggi o 2 ore fa È stato pubblicato ora, ha perso senso
  22. Non hai colto quello che volevo dire Premetto che qui è parlare di sesso degli angeli Però Se il bjcp mi fissa i parametri in Og 75-85 Fg 8-14 Abv 7.5-9.5 Allora se tengo buone og e fg ammette abv tra 8.1 e 10.3 Se tengo buono fg e abv ammette og tra 64 e 85 Se tengo buono og e abv ammette fg tra 4 e 29 To sum up Per rispettare tutti e 3 i parametri devo restringere la finestra
  23. Quello che intendevo io è che queste 3 grandezze (abv, og e fg) sono legate e una volta fissate due di queste la terza è determinata Quindi quali sono gli aspetti che impattano sul prodotto finito tra questi tre parametri ? Direi fg e contenuto di alcol Quindi buh, secondo me se becchi residuo zuccherino e alcol puoi anche stare fuori og a mio parere
×
×
  • Create New...