Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Simone11

Utenti Registrati
  • Content Count

    1.756
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    68

Everything posted by Simone11

  1. Una delle mie ultime weiss superstite Abbastanza soddisfatto ma manca di cremosita in bocca, sapete aiutarmi ?
  2. Mi pare di capire che beersmith sia il migliore ma costa, brewplus invece è aggiornato o anche lui morente come hobbybrew?
  3. Visto che oggi è ferie e per di più il tempo fa schifo mi ritrovo con molto tempo libero volevo chiedervi che software usate per le ricette e se ne conoscete uno aggiornato personalmente uso hobbybrew ma avevo letto di altri piu nuovi che per pigrizia non ho ancora provato quello che mi interessava di piu era sapere se ne esisteva uno aggiornato
  4. Avevo letto che io qualcosa di simile, ma alla fine avendo un pitch rate più che buono credo sia l'unico modo per salvare capra e cavoli, io gli darei una possibilità fossi io nella tua situazione non rinuncerei al DH e inoculerei col fondo del primo OPPURE spenderei qualche soldino in piu per un paio di bustine di US05
  5. Travaso a metà fermentazione, recuperi lieviti e fai dh nel secondario Personalmente io lo farei, e secondo me il dh da un qualcosa di diverso di una gittata a 0
  6. allora potenziale 1030 vuol dire che 100 grammi di malto in 1 litro d acqua ti portano a 1030 di og se l'efficienza fosse del 100% il potenziale corretto con l'efficienza del 70% sarà quindi 1021 (21 li estrai, 9 li perdi) ora voglio arrivare a 1025 su 25 litri quindi faccio ((densita voluta)*(litri)/(potenziale corretto)*10(fattore di correzione grammi-kili) (25*25)/(21*10) = 3 kg spero di non aver cappellato
  7. Beh se il posto é quasi deciso basta decidere un giorno E per la cotta beh che dire io sono favorevole perché potrei imparare da voi ahah
  8. Non so io e da poco che sono qua ahaha Beh allora che dire per me va bene tutto mangiare e bere ðŸ˜
  9. Ma sono invitati tutti ?
  10. potresti postare il link dell'articolo ? sarebbe molto interessante
  11. mmh momento, le farine le avresti durante il mash poi se una volta andato in mash out spegni l agitatore e ricircoli adeguatamente fino a che il mosto esce limpido penso vada bene anzi se la tua paura è bruciare le farine sul fondo o metti una pala sotto il fondo (soluzione complicata da fare con materiali ''di recupero'') o usi la pompa per il ricircolo
  12. Guarda che non vale giudicare una birra in base a quello che hai fatto dopo :rofl: comunque se si vuole redigere una guida o qualcosa saro felice di mettere a disposizione le mie SCARSE capacita essendo un pivellino
  13. Da studente non ci penso neppure Però cosa intendi per rompi flusso nella pentola di mash, mi manderesti una foto in mp? Grazie scusa se rompo
  14. due mesetti fa uno dei miei soci (siamo 3) ha trovato 3 bottiglie di BdB in taverna (un capanno che subisce sbalzi di calore) una era la my antonia, l'altra la reale e la dubblel di cui non ricordo il nome scadenza 2014 le abbiamo versate nei bicchieri per provare che gusto poteva avere inutile dire che le prime due erano un qualcosa di imbevibile (non riuscivi nemmeno a snuffiarle a dire il vero) la dubbel stessi sentori ma contenuti questo per dire che nemmeno le dubbel dopo un certo tempo risultano bevibili, figurarsi una bitter
  15. Castanea di Caligola Beh finalmente un birra alle castagne in cui si sentono le castagne, anche se forse c'è l' inghippo perché tra gli ingredienti leggo miele di castagne Comunque colore dorato carico, torbida e con schiuma bianca (una weiss più scura per dare un idea) Sia al naso che in bocca note dolci delle castagne in bocca anche una punta di affumicato (minima proprio) ma si sente un po troppo il calore dell alcol Buona birra ve la consiglio
  16. Non so here se vuoi vinificare bianco penso sia conveniente andare in cantina e chiedere
  17. herehere guarda ti dico per esperienza che in tutte le cantine che ho visitato (in estate lavoro nelle langhe fortunatamente ) solo una hanno fatto presente che usavano lieviti selezionati chiaramente parlo di rossi che essendo piemontese i bianchi devo solo stare zitto
  18. Riassumento fino ad ora : alluminio pare ok per cottura ma (forse) no per la conservazione (fermentazione) Il collegamento tra alluminio ed Alzheimer non è provato dieghigno è uno scienziato dei materiali e non potremmo mai essere amici non sono ancora ingegnere ma vengo già bullizzato
  19. Te la fanno venire mannaggia Comunque penso sia un modus operandi che ti inculcano ahah Alla fine vorrai modellizzare pure la cottura della pasta
  20. si ingegneria dei materiali a torino e ho aperto questa discussione perche in ogni corso non si è mai fatto menzione di alluminio che fa casini con gli alimenti anzi poi da un paio di giorni cercavo ma trovavo poca roba e soprattutto in condizioni non applicabili al campo dell HB
  21. ho guardato sulle vecchie dispense e ho trovato un paio di cose che proprio non ricordavo alluminio si passiva da solo con strati di pochi nm fino a micron se anodizzato, l'ossido più si idrata e più invecchia più risulta compatto e stabile patisce il fenomento del pitting ma a differenza dell'acciaio dove è sempre autocatalitico nell'alluminio da un certo punto in poi risulta autoestinguente ricoperto di film polimerici per evitare eccessiva diffusione (per tempi dell'ordine di mesi a T da 25 a 175 °C) usato senza protezioni per cotture o brevi conservazioni ecc (anzi acidi grassi e zuccheri inibiscono l'attacco) Patisce l'attacco con acido citrico, ossalico o lattico PURO che provocano distacco del film Non so leggendo le dispense non vengono fuori problematiche ma non era un corso di medicina
  22. ok i diagrammi è vero ma quelli che tengano conto di impurezze ecc non si possono calcolare sono troppo difficili e ci si accontenta per l'autopassivazione hai ragione in parte , l'alluminio da problemi proprio perche reagisce un sacco con l ossigeno viene anodizzato per portare lo strato da pochi nm a 10-20 micron (che è gia piu difficile da passare per diffusione) e per poterlo usare in ambienti esterni o marini però mi hai dato un buono spunto con la diffusione ecc, vado ad aprire i libri va
  23. Ahaha scusami ma dopo 4 ore di lezione ho la perspicacia di un baobab ðŸ˜
×
×
  • Create New...