Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

vicjuve

Utenti Registrati
  • Content count

    978
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

vicjuve last won the day on November 22 2019

vicjuve had the most liked content!

Community Reputation

179 Eccellente

About vicjuve

  • Rank
    Senior Member

Recent Profile Visitors

782 profile views
  1. Mogano scurissimo, con un lieve velo di schiuma tonaca di frate che scompare abbastanza in fretta. Al naso spicca subito un gradevole aroma di caffè e cioccolato, scaldato da una nota alcolica che ricorda liquori al caffè. Al sorso è molto coerente, ma le sensazioni palatali sono molto più nette e potenti, senza dare, però, evidenze di eccesso, visto che il corpo pieno e la viscosità appagano la bocca ammorbidendo la bevuta. Scaldandosi nel bicchiere la birra subisce una interessante evoluzione, che aggiunge ulteriori sfumature tra il cioccolato e il cacao amaro, forse merito dell'alcol che si nota maggiormente man mano che la birra si scalda Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  2. colore marrone molto scuro, quasi nero, impenetrabile. Schiuma avorio, non abbondante ma persistente aderente e cremosa. Al naso caffè in primo piano e una leggero sentore affumicato. In bocca è una esplosione setosa e vellutata di tostato: caffè con cioccolato fondente/cacao amaro e in chiusura. Corpo masticabile, la bevuta scorre oleosa, ma l'amaro, unito ai tostati, non la rendono stucchevole, anzi, a dispetto del tenore alcolico, che è molto ben nascosto, si lascia bere gradevolmente. Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  3. vicjuve

    Tripel con schiuma evanescente

    Secondo me è un problema di underpitching. 2 bustine per 20 lt di una birra da 1.085 di og sono poche. Considera che a quel livello si dovrebbe usare un pitching rate di 1 anche 1,25 mld cell/ml/plato Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  4. vicjuve

    Le etichette delle nostre birre

    Foxhunter: vecchio caccia inglese e passatempo dell'aristocrazia londinese.... Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  5. vicjuve

    PH non scende....

    Dipende molto dall'acqua di partenza, soprattutto da quanto bicarbonati ha Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  6. vicjuve

    IGA, parliamone

    Il mio mentore mi disse: "con la Guinness a 14 anni era come giocare al primo videogame con la stecchetta e la pallina. Con l'homebrewing era come giocare ai videogiochi arcade degli anni 80/90; con le acide giochi con la realtà virtuale" [emoji2960][emoji6] Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  7. vicjuve

    IGA, parliamone

    Ahhhahahah, sembrano... [emoji23] [emoji23] Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  8. vicjuve

    IGA, parliamone

    Grazie Tyrion. Per quanto riguarda l'attrezzatura c'è chi giura che con 8 gr/lt di candeggina a contatto per 1 ora possa bastare. Personalmente non mi fido, ma ho intenzione di intraprendere un percorso che mi porti a brassare anche acide e brettate in maniera regolare. Ho acquistato un paio di caratelli e mi ci voglio divertire... Speriamo di fare bingo con questa, così che possa essere di incoraggiamento [emoji6] Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  9. vicjuve

    IGA, parliamone

    Io la mia iga l'ho fatta. Ho scelto la strada wild. Mi son procurato 10 kg di uva Cesanese, l'ho deraspata e pigiata a mano. Ho messo tutto in un fermentatore, comprese le bucce, per 7 giorni, durante i quali ho cercato di tenere bagnate anche le vinacce che tendevano a risalire sul mosto, scuotendo il fermentatore. Dopodiché, lo stesso giorno, ho svinato il mosto di uva, torchiato grossolanamente le vinacce e preparato il mosto di birra con un 65 % di pale e 35 % di fiocchi di frumento. Gettatina a 20 minuti per ottenere 15 ibu, blendato i 2 mosti in un fermentatore. Dopo 8 ore, fermentazione a razzo. Speriamo [emoji1696] Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  10. vicjuve

    prima cotta TRIPEL....consigli

    Premesso che 4 settimane di winterazzazione anche secondo me sono tante, ma se il tuo limite è l'impazienza di vedere il risultato, beh, permettimi di dire che hai toppato alla grande la scelta dello stile... Una tripel necessità di almeno 4-5 mesi di maturazione (meglio 6 e in alcuni casi anche di più). Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  11. vicjuve

    IGA, parliamone

    Se parliamo delle nostre unità di misura del potenziale, è impossibile che l'estratto liquido abbia 1040. Con le anglosassoni non saprei... Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  12. vicjuve

    IGA, parliamone

    Estratto liquido non è 1.040 come potenziale. Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  13. vicjuve

    IGA, parliamone

    Tutto giusto. Non bisogna confondere la densità misurata con il potenziale SG. Capisco la tua esigenza (perché ho avuto la tua stessa esigenza). Sapere il potenziale del mosto ti permette di programmare la ricetta prima, con software che non hanno la funzione diluizione. Se usi brewplus, ad esempio, ha la funzione diluizione e basta conoscere i lt e l'og dei due liquidi da miscelare e ti restituisce il volume finale con la giusta og. Cmqa mio, parere, per quanto può valere la precisione in u a IGA, meglio usare Calcoliamo birra dopo aver misurato il potenziale. Comunque sono fermamente convinto che, grossolanamente, basta dividere i punti GU per 10 e troverai la tua SG. Esempio: i tuoi 1,088 saranno circa 1009 arrotondando per eccesso. Questo perché la densità specifica è riferita a 10 lt di soluzione... Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  14. vicjuve

    IGA, parliamone

    Ho misurato diversi potenziali di mosto e tutti erano intorno a 1010. Comunque la prova reale la fai in 2 secondi: 10 gr di mosto e acqua quanto basta per arrivare a 100 ml. Densimetro e tac... Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  15. vicjuve

    IGA, parliamone

    Non ci avevo pensato... Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
×