Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

soia68

Utenti Registrati
  • Content Count

    24
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2 Neutra

About soia68

  • Rank
    Junior Member
  1. infatti se il lievito lavora ancora a distanza di tempo e nel tempo, risvegliato dalle temperature estive, non è possibile che carboni oltremodo? era questo il mio dilemma
  2. l'avevo letto in giro che la birra ha un tempo minimo di maturazione e un apice della bontà per poi decrescere perdendo qualità e frizzantezza/schiuma. questo l'ho notato sulle birre industriali, soprattutto in lattina, che a volte mi restano oltre la scadenza in frigo e quando le apro sento la differenza diventando soprattutto sgasate
  3. in questo momento ho in fermentazione una Christmas mantenuta a 20° dalla fascia, purtroppo dovrò farla carbonare e maturare ad una temperatura non superiore i 18°, la vorrei far riposare per un anno ma questo vorrebbe dire subire tutte le variazioni termiche del mio garage, arrivando d'estate anche a sfiorare i 28°, cosa mi consigliate? di stare basso con la carbonazione per evitare che le temperature estive mi trasformi le bottiglie in bombe a mano? e se si che valori mi consigliereste? i kit nuovi della brewferm oltretutto prevedono l'uso di 7 gr/lt per il priming rispetto a prima che era zero
  4. mi è arrivata la sonda da 1 euro ed è compatibile 100% con stc-1000, per chi ne avesse bisogno io l'ho presa qui, basta indicare che si necessita del modello B 3435 http://it.aliexpress.com/item/High-quality-NTC-Thermistor-Temperature-Sensor-Waterproof-Probe-Wire-10K-1-3950-3435-1-5meter/32426707001.html
  5. ma col passare di molti mesi il livello della CO2 non dovrebbe decrescere? paradossalmente non si potrebbe dire che una birra sovra carbonata (ovviamente esente da esplosioni ) se lasciata decadere arriva ad un punto dove il livello di CO2 è ottimale? è altresì palese che peggioreranno anche tutte le altre caratteristiche, ma era solo per capire se il mio ragionamento ha senso
  6. Il discorso non è che è meglio una piuttosto di un'altra, mai l fatto che una è progettata per un carico max di 10 ampere e l'altra di 16. Questo vuol dire che se hai un frigo che assorbe una corrente, per esempio, di 13 A e tu hai deciso di usare una presa da 10 A rischi che si fonda con inevitabili corti circuiti e problemi annessi, quindi va tutto progettato in base al carico che si deve utilizzare
  7. con i kit "vecchi" di questa birra non si faceva, vuoi mai che ti esca perfetta tra 12 mesi
  8. secondo le informazioni che ho colto in rete di persone che hanno fatto questa birra, parlano di birra quasi piatta anche a 5 mesi, è una birra che raggiunge la carbonazione ideale a 10-12 mesi, per cui ritengo che il test a solo un mese non sia per nulla significativo
  9. scusate la mia ignoranza...ma cosa si intende per ghiaccio "fondente"? :-D
  10. Ciao ragazzuoli, ho un problema con tutti i miei termometri, nel senso che dei 5 termometri digitali di vario tipo che posseggo, ogni uno mostra un suo valore e a volte molto distante dagli altri. Per esempio adesso quello che segna meno fa 18,0°, quello che segna di più 20,5°. Questo mi crea non pochi pensieri e non so come regolare STC-1000, dato che anche lui fa 2° in più e bisognerà sicuramente regolarlo Cosa mi consigliate come termometro per avere una misura verosimilmente corretta senza ovviamente spendere una follia?
  11. porca miseria per fortuna che ho letto questa discussione! non sapevo esistessero i kit nuovi e nemmeno il venditore ha indicato la necessità del priming, ho scoperto di avere i kit nuovi e quindi devo fare il priming, tutti i kit brewferm sono indicati con 7 gr/lt come mai secondo voi questo cambio? potrebbe essere che abbiano cambiato lievito dando così la possibilità di accelerare la carbonazione e quindi di anticipare di molti mesi il consumo? nelle istruzioni si dice che la birra è matura già a 6-8 settimane
  12. ops scusa ma mi ero confuso con altri 2 kit che ho dove le istruzioni sono in inglese e molto approsimative
  13. onestamente non so dove vedi 30 w io vedo che è da 80
  14. io ho preso 2 latte 1 mese fa da Pinta e non sapevo esistessero kit "nuovi" e "vecchi", come faccio a sapere qual'è il mio?
  15. beh la fascia deve scaldare e il termostato regola la temperatura, non credo ci siano rischi superiori in tal senso se made in china. comunque io l'ho presa qui, questa è la versione da 80W, che non va bene per i bidoni in plastica, devi richiedere al venditore quella da 30W che ti sconterà 2-3 euro da questo prezzo. http://it.aliexpress.com/item/Home-Brew-Heating-Heater-Brewing-Belt-For-Wine-Beer-Spirits-Fermentation-Pails-US-AU-EU-UK/1978127894.html mi è arrivata la scorsa settimana e va bene l'STC100 preso anche quello in cina e speso 9 euro
×
×
  • Create New...