Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

otrebor issor

Utenti Registrati
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutra

About otrebor issor

  • Rank
    Junior Member
  1. Ah dimenticavo. In cantina ho trovato un vecchio deumidificatore funzionante. Chi saprebbe dirmi come trasformarlo in un frigo? Il principio e' lo stesso, no?
  2. In effetti questo lo scopriro' quest' estate... considerando che la temperatura esterna dell ambiente ove piazzero' il sistema sarà sui 25-27°, la cella Peltier lavorerà per mantenermi 20-21°. Credo che aiutero' con i ghiaccioli da freezer... Certo, se nel frattempo trovero' un piccolo frigorifero in discarica... sarebbe una botta di fortuna... nessuno ne ha uno da regalarmi?
  3. Ciao! Sto monitorando quella che dovrebbe essere una 'prova generale' dell'idea che mi sono fatto e che vorrei realizzare. Ho messo in un cartone il fermentatore pieno d'acqua, ho sigillato alla buona tutte le fughe, ho appiccicato una sonda temperatura sulla parete esterna del suddetto del fermentatore in modo da avere sott'occhio le temperature interna ed esterna. Ho sagomato un apertura in cima in cui ho alloggiato il coperchio motore di un frigo da campeggio a cella di Peltier. Tutt'intorno a quest'ultimo ho avvolto una coperta di pile, alla buona. Ebbene, sembra funzionare! Temperature di partenza: esterna 18.9 - interna 23.4 Dopo un'ora: est 18.7 - int 22.2 Dopo 2 ore est 18.5 - int 21.5 Dopo 4 ore est 18.7 - int 20.3 Il tutto considerando che l aggeggio praticamente non e' isolato, e che si e' trovato sotto dell acqua tiepida a 23.4 gradi. Inoltre con caldo estremo potrei aiutare il sistema con i classici ghiaccioli, no?
  4. Sì il frigo peltier ce l ho già , infatti il mio obiettivo, oltre a costruire qualcosa che funzioni, e' quello di risparmiare... Quella di fare una prova generale con un cartone mi sembra un idea molto sensata. Grazie mille. Ah! Se tutto e' regolato da un termostato, la potenza della fascia riscaldante (cavo terrario) e ininfluente, no? L' stc 1000 semplicemente stacca, giusto? Grazie ancora.
  5. Ciao a tutti, sono un novizio con un idea che volevo sottoporvi, affamato dei Vs consigli. Mi sono ricavato uno spazio nello sgabuzzino dove installare una camera di fermentazione che ho progettato così. Con materiali di risulta, pannelli in legno coibentati, volevo fare un semplice contenitore per il fermentatore da 23 lt, praticamente una scatola a misura. Per riscaldare una lampada da terrario, per raffreddare il coperchio, con motore, di un frigo da campeggio con cella di Peltier. Il tutto termoregolato con il famoso stc 1000. Per quanto riguarda l'affidabilità della cella di Peltier, facevo affidamento sul fatto che il volume da raffreddare sarà il 50 -60% in più del frigo originario, dato che la camera sarà appena sufficiente a contenere il fermentatore da 23 lt. Vi posto uno schizzo del progetto, in spasmodica attesa di Vs consigli e dritte. Ah, la lampada dovrebbe consumare 50 watt e la cella 55. Più 6-7 watt il termostato. Che ne pensate?
×
×
  • Create New...