Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

LucaCampus

Utenti Registrati
  • Content count

    39
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2 Neutra

About LucaCampus

  • Rank
    Member
  • Birthday 31/07/1974

Profile Information

  • Location
    Milano
  1. Il regolatore ha un suo manometro che puoi usare per aggiustare la pressione come dicevi tu. Sfiati un paio di volte con la bombola attaccata e alla pressione di servizio ricavata dalla tabella e poi tieni il sistema a quella pressione. Io ho sempre fatto cosi.
  2. E come fai a spinarla senza manometro? Spesso ho letto che nei fusti va messa la metà della quantità che useresti per imbottigliare. Questo perchè cambiano le proporzioni tra birra e spazio residuo. Comunque io nei fusti da 19 di solito metto 30/40 gr a seconda dello stile e poi applico una pressione per spinare adeguata ai volumi che voglio nella birra. Per regolarti puoi usare una tabella come questa. http://www.kegerators.com/carbonation-table.php Molti hb americani non usano nemmeno lo zucchero, applicano la pressione al fusto e in qualche giorno la birra raggiunge i livelli di co2 voluti.
  3. LucaCampus

    Grist Per Irish Red Ale

    Sicuramente. Quello che intendevo è che non volendo tirare fuori troppi esteri e preferendo una birra più secca mi sembrava che l's04 usato a temperature piuttosto basse (diciamo sui 17 gradi) potesse essere un'alternativa, considerando che è anche più semplice da reperire e da utilizzare. Tu che differenze ci vedi?
  4. LucaCampus

    Grist Per Irish Red Ale

    Però mi chiedo se ha senso usare un prodotto che costa quattro volte tanto e necessita di uno starter per una birra dove il lievito deve essere comunque neutro.
  5. LucaCampus

    Grist Per Irish Red Ale

    Il colore lo da il roasted, anzi il rischio è che diventi troppo scura. Comunque, al di la delle considerazioni storiche o meno, io voglio fare una red ale con una nota di caramello che lascia il posto alla tostatura. Una birra che comunque sia secca e bevibile con un corpo medio/leggero. E' proprio per trovare questo equilibrio che vi chiedevo un parere sul grist. Pensavo di modificarlo così: 4 kg maris otter 200 gr crystal 50L 80 gr roasted barley ekg solo per amaro: 35 gr @ 60 min. mash a 66 gradi per 60 min. lievito s04 o wyeast 1084
  6. LucaCampus

    Grist Per Irish Red Ale

    Vinc, per il mash pensavo di stare sui 66 gradi per un'ora. Vedendo un pò di ricette in giro il crystal c'è sempre. Lo stile richiede un corpo leggero o medio per una birra beverina ma anche con note di toffee/caramello. Tu lo elimineresti completamente?
  7. LucaCampus

    Grist Per Irish Red Ale

    grazie Clau, in effetti secondo me il crystal ci vuole. Il mio dubbio è più sul roasted che non vorrei fosse dominante.
  8. Ciao a tutti, sto progettando una irish red ale e sto cercando di capire che rapporti usare tra crystal e roasted. Ho letto che il rapporto tra questi due malti sposta il gusto da una birra più dolce ad una più tostata e con un finale più secco tipico dello stile, ma sulle proporzioni ho dei dubbi. Qualcuno mi sa dare qualche consiglio a riguardo. Io pensavo di partire da un grist del genere: 3,5 kg maris otter 350 gr crystal 50L 100 gr Roasted barley
  9. LucaCampus

    Apa Speziata

    In questo momento non mi interessa rimanere entro i limiti dello stile ma sperimentare un pò. In effeti forse la scorza di arancia non ha molto senso. Magari inizierò con un pò di coriandolo. Su homebrewtalk.com ho trovato ad esempio questa ricetta che potrei adeguare un pò: All Grain Recipe Beer Style: American Pale Ale with light Orange and Coriander notes Batch Size: 5.5 gallons Original Gravity: 1.054 Final Gravity: 1.013 Bitterness: 34 IBU Boiling Time: 60 minutes Color: 6L Alcohol: 5.27% (4.5% - 6.0%) Ingredients 9 lbs. Maris Otter Malt 1 lbs. Vienna Malt 1 lbs. Crystal Malt 10°L 1 oz. Cascade (5.5%) - added first wort, boiled 60 min 1 oz. Cascade (5.5%) - boiled 10 min 1 oz. Cascade (5.5%) - boiled 5 min 1 oz. Cascade (5.5%) - boiled 1 min 2 oz. Cascade (5.5%) - added as a dry hop addition 2 oz. Orange zest - added during boil, boiled 10.0 min 1 oz Coriander crushed - added during boil, boiled 10 min Whirlfloc - added during boil, boiled 15 min Fermentis Safale (S-04) Yeast
  10. LucaCampus

    Apa Speziata

    si infatti ho confuso, intendevo lo s05.
  11. LucaCampus

    Apa Speziata

    cosa ne pensate dell'aggiunta di spezie (coriandolo e scorza di arancia) in una ricetta classica di apa con luppoli cascade e chinook e lievito s04? Qualcuno ha sperimentato una ricetta simile e mi sa dare qualche dritta?
  12. LucaCampus

    Birra In Fusto E Tanta Schiuma

    Se non hai la compensazione sul rubinetto allora secondo me è un problema di equilibrio dell'impianto di spillatura., cioè hai troppa pressione all'uscita della linea. Per diminuirla dovresti allungare la linea che va dal fusto al rubinetto oppure diminuire la pressione sulla bombola e spillare dopo aver sfiatato, ma in questo secondo modo avrai sempre una birra poco carbonata perchè all'interno del fusto la pressione regola la quantità di co2 dissolta nella birra. In sostanza per bilanciare la linea ad una data pressione (quindi ad un certo livello di carbonazione) o compensi con un rubinetto adatto oppure allunghi la linea o cambi il diametro dei tubi. In america dove non hanno rubinetti con la compensazione fanno così. Se capisci l'inglese questo può darti una mano. http://www.franklinbrew.org/wp/?page_id=98 Io ti consiglio vivamente un rubinetto con la regolazione. Ti risparmi tanti calcoli e puoi carbonare le tue birre come vuoi...
  13. LucaCampus

    Birra In Fusto E Tanta Schiuma

    Non capisco a quale pressione tu ti riferisca. La schiuma si forma all'uscita dal fusto, come può aumentare la pressione interna? La pressione nel fusto rimane quella che tu hai applicato. In base alla pressione che applcichi ed alla temperatura a cui il fusto si trova hai diversi livelli di carbonazione. Se diminuisci la pressione applicata il sistema troverà un nuovo equilibrio alla nuova pressione ma lentamente mano a mano che la birra esce liberando pressione, se sfiati accelleri questo processo di assestamento.
  14. LucaCampus

    Birra In Fusto E Tanta Schiuma

    mi sa che devi far sfiatare un pò di volte prima di riuscire ad abbassare la pressione.
  15. LucaCampus

    Consigli Pilsner!

    grazie Vale. Nei siti e nel negozio a Milano in cui di solito compro i lieviti non c'è. Del czech pils della wyeast che dici? Quanto deve durare la lagerizzazione?
×