Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

kaceka2000

Utenti Registrati
  • Content count

    85
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

7 Neutra

About kaceka2000

  • Rank
    Member

Profile Information

  • Sesso

Recent Profile Visitors

225 profile views
  1. Io ho trapiantato domenica scorsa e sono di Trento. Se proprio arriva la settimana di freddo puoi sempre ricoprirle con paglia.
  2. In passato ho anche inoculato senza reidratare, ma dopo aver letto le indicazioni della Lallemand, ormai reidrato e basta... Ho come la sensazione che riduca il lag time, possibile o suggestione? L'immagine è relativa al bry 97, anche per il munich era simile, se non identica.
  3. ciao di dove sei esattamente per il ritiro a mano?
  4. Parlano i due mastri birrai de sti cazzi. Siete due poveri coglioni questo è sicuro. buona giornata
  5. Lager, almeno tu che sei affezzionato allo stile, lasciami una ricetta di una helles che ti è venuta bene. Tutti gli altri come al solito a far caciara
  6. La prima neve è arrivata... Lager time !!! Avete la ricetta perfetta?
  7. Ho fatto un birra bianca con orzo, frumento e farro usando danstar munich. Serve secondo voi il crash cooling? Il lievito ha una bassa flocculazione quindi non saprei quanto sia utile o conveniente considerando lo stile. Nessun dry hopping
  8. Magari al suo babbo avanzano un 30-40k € da investire in un beershop. Quindi anche se gli va male... anche perchè di finanziamenti le banche non li fanno facilmente, quindi o i soldi li hai oppure nada. Cmq un ragazzo di 22 anni con voglia di fare, magari gli va bene. Io personalmente preferisco le bottiglie da 0.5 L. Qui dalle mie parti abbiamo un beershop storico che tira avanti da 20-25 anni con classiche 0.5L di monaco e siamo sull euro e qualcosa a bottiglia. Da cliente normale, se la birra la pago così ok, ne compro una cassa, altrimenti col piffero che spendo 4 euro per 0.33 americano magari di vecchia data. Ecco perchè ho cominciato a farmela la birra. Per concludere io mi orienterei su birre che mi permettono un ricarico giusto, integrando con qualche marca prestigiosa o di "moda".
  9. Il blending si fa con le lambic oppure una volta con le ale secondo vari metodi... io invece, a parte il piacere della sperimentazione, volevo sfruttare il profilo aromatico di due lieviti diversi. Si potrebbe anche fare una volta che le bottiglie sono rifermentate.
  10. A parte la scelta dei lieviti che ancora ci sto pensando, vorrei capire, una volta riuniti i due fermentati, se la rifermentazione in bottiglia può avere problemi per via di due lieviti diversi. Fermenterei separato, poi al travaso riunirei e poi imbottiglierei... tutto col condizionale
  11. Non so se esiste la categoria, ma io sono un amante delle IPA poco amare. In effetti ho cambiato il profilo di mash, per prova, in quanto prima facevo 40 min a 64° e resto a 72°... Stavolta è andata così e la FG nota una leggero "fuori stile". Con l'amaro infatti mi sono tenuto leggero apposta. Il caramello doveva bilanciare un po' di più, ma fa niente e volevo proprio sentire la nota cramellosa. La gittata a 10 min era solo per aggiungere un profilo aromatico diverso dal predominante, aggiungendo pochi ibu. Stiamo a vedere cosa uscirà, io cmq draioppo con 2 gr/L.
  12. 5 kg pils + 450 cara amber + 200 fiocchi avena 20 min a 50° 80 min a 64° mash out a 10 min 15 g willamettte hop stand 20 min: 40 g centennial + 40 g citra 2x US05 OG circa 1056 FG (ad una settimana) 1009 almeno credo Ho fatto il primo travaso, e mercoledì vado in crash cooling fino a sabato, poi imbottiglio Il dry hopping lo farei mercoledì, quando vado in crash cooling, con Willamette 2g/L, su una parte di fermentato, l'altra lo lascio tal quale per capire le differenze... se ce ne saranno. Non vorrei salire troppo di quantità in dry hop perchè ho paura di sballare l'amaro, come mi è successo con una cotta test precedente.
  13. Io lo userei in dry hop per dare un po' di "botta". Pensavo sui 2 g/L. Non molto perchè ho paura che sballi l'amaro
  14. In rete ho trovato pareri discordanti sul Willamette in dry hopping. Dicono che è un luppolo che ami o detesti. Lo avete mai provato? Lo vorrei aggiungere in una IPA Centiannial+Citra
  15. Certo, però io devo sempre mettermi nella condizione meno favorevole a fare il "conto" (della serva), in questo caso il minimo garantito.