Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

lorenzo 483

Utenti Registrati
  • Content Count

    31
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3 Neutra

About lorenzo 483

  • Rank
    Member
  1. Dipende tutto da quello che vuoi ottenere: se vuoi una birra ricca di aromi di luppolo e molto profumata puoi aumentare ancora un sacco le ultime gittate come ha detto tyrion, altrimenti anche così va bene.. semplicemente avrai una birra meno caratterizzata dal luppolo
  2. Ah riguardo alle gittate ti ho scritto le più classiche, quelle che ho visto piu spesso nelle ricette ma anche li dipende tutto da quello che vuoi ottenere tu..
  3. Ciao , sono abbastanza inesperto anche io comunque da quel poco che so ti direi di aumentare un po l'og, il come sta a te deciderlo in base ai litri finali che vuoi ottenere.. Per quanto riguarda la luppolatura ti direi di eliminare o diminuire la gittata a 30 e di andarci giù pesante a 15 10 5 e dh. Per il tipo di scala da utilizzare da quel che ho capito non ne esiste una universale ma devi tararti con il tuo impianto in base al risultato che ottieni e in base all'amaro che ti aspettavi di ottenere... Come ti ho detto sono alle prime armi anche io, spero di non aver detto cagate.. in ogni caso aspetta di sentire pareri di gente più esperta
  4. Ok perfetto grazie mille... Pensavamo quindi di usare l'us-05 e magari speziamo l'ultima gittata da 50g in 20g a 0 min e 30g in DH... Adesso rimane solo da provare
  5. Grazie Tyrion per la risposta, quindi tu mi consigli di scaldare i 28 litri d'acqua a 57C poi salire a 67 e rimanerci per 90 minuti poi tolgo tutto? Per il dryhopping, io avevo gia provato in un altra apa e+g a farlo e il risultato, in sapore, mi era piaciuto però aveva una schiuma che la rendeva impossibile da bere... nella mia ignoranza avevo cercato e lessi che qualcuno diceva che potrebbe essere un problema dovuto al luppolo in DH Per il lievito va bene l'us-05 o è meglio usare qualcosa di più specifico? Grazie mille Simone
  6. Mi scuso per l'impaginazione... non avevo notato che copiandola da brewonline fosse cambiata così tanto
  7. Ciao a tutti... So che ho appena rotto le scatole con una ricetta ma già che dobbiamo fare l'acquisto ho provato, con mio fratello, a buttarene giù una per una APA. Chiedo come vi sembra e se avete qualcosa da consigliarmi a riguardo... In particolare volevo ricevere consigli sul luppolo in dry hopping (che non so se è meglio mettere a 0 minuti) e sul mash (di cui mi sono attenuto ad informazioni trovate sulla rete) La ricetta è questa: Minuti ammostamento : 60 Litri in pentola : 28 Litri in fermentatore : 20 Efficienza : 60 % OG : 1047 ABV : 4.7 % Plato : 11.7 IBU : 38.6 BU/GU : 0.82 EBC : 11 Malti e Fermentabili Pale Grani 5000 gr 95 % Crystal 105L Grani 250 gr 5 % Totale 5250 gr Luppoli Centennial (AA 10.5) 17 gr 50 min Fiore Amarillo Gold (AA 9.5) 10 gr 25 min Fiore Centennial (AA 10.5) 10 gr 15 min Fiore Amarillo Gold (AA 9.5) 20 gr 5 min Fiore Amarillo Gold (AA 9.5) 50 gr 0 min o DH Fiore Totale 107 gr 50 Min Lieviti SafAle US 05 Dry US-05 NoteScaldare 28 litri d'acqua a 57C e versare i grani macinati. Portare la temperatura in rampa unica (un grado al minuto) sino ai 67C, dove rimanere per 40 min. Portare lentamente a 78C. Ringrazio tutti in anticipo per le risposte e i consigli P.s. La ricetta è pensata per il metodo BIAB
  8. Va bene grazie a tutti per le risposte, alla fine deciderò al momento dell'ordine.. se le temperature saranno già poco sotto i 20 gradi prendo due bustine di Windsor e a zero Min metto ekg, altrimenti prendo due bustine di us05 e profumo con qualcosa di americano. Grazie ancora a tutti!!
  9. Capisco, si avevano già detto che all'inizio è meglio salire un pò con l'og in modo da coprire errori e imprecisioni.. infatti l'avevo gia alzata un pò anche in previsione dell'efficienza inventata.. Per la carbonazione tranquillo prima di buttare giù la ricetta ne ho bevute un bel pò haha temperatura sempre non troppo bassa e poche bollicine e niente per quanto riguarda il lievito forse preferisco stare su un us05 che caratterizza di sicuro meno ma è più facile da gestire, anche perchè non avendo particolari dispositivi per regolare la temp in fermentazione rischio di fare casini e non vorrei poi rovinare l'intera cotta.. grazie mille T.Rex
  10. Grazie mille santa per la risposta stavo pensando che magari potrei fare una via di mezzo fra la og che avevo calcolato inizialmente e quella suggerita da tyrion, nel senso che quello che dici tu è vero ma essendo proprio la mia prima cotta all grain non posso escludere di fare gli errori grossolani di cui mi parlavi tipo macinatura o filtraggio.. E alla fine pensandoci se dovessi ottenere un og molto minore del previsto cerco di diluire fino a ottenere quello che mi serve e poi modifico di conseguenza le gittate di luppolo per compensare. E riguardo alla luppolatura tu dici che ci starebbero bene 10 o 15 grammi di qualche luppolo americano a 0 minuti? L'effetto a cui avevo pensato quando li ho inseriti era esattamente quello che dicevi tu: conferire un pò di sentori agrumati senza esagerare come nella ultima APA che ho fatto che alla lunga stancava.. Dovrei avere ancora del centennial e dell'amarillo via quindi posso decidere poi quale inserire.. A questo punto non mi resta che valutare se comprare sia EKG che challenger o seguire il consiglio di herbert e prendere solo EKG (vedrò in base alla mia situazione economica quando farò lacquisto)
  11. Ciao herbart grazie mille anche a te per la risposta! Interessante quello che dici in efetti non ho mai provato ne l'EKG ne il challenger e usandone solo uno almeno riuscirei a capirne meglio le caratteristiche e il sapore! tanto dovrei fare ancora tutto l'acquisto.. e per quanto rifuarda le quantità dici che potrebbe uscirne qualcosa di equilibrato? Per i lieviti vedrò poi che fare in base alla temperatura che ci sarà appena sarò riuscito a sitemare tutto l'impianto in caso un us05 ce l'ho gia in frigo quindi andrebbe bene grazie mille !!
  12. haha si si tranquillo il tuo è comunque il parere di qualcuno più esperto di me e ammetto di aver cercato cosa fosse questo irish moss su googe ma non ci avevo capito troppo haha ultima cosa per alzare l'og son sceso con i litri in fermentatore fino a 19 visto che pensavo di comprare il sacco da 5 kg di malto per non avere in giro torppa roba, dici che sono necessarie comunque due buste di lievito o ne basta una? grazie ancora
  13. Ciao Tyrion grazie mille per la risposta velocissima !! Ok quindi imposto un og di 1050 e vedo che ne esce poi decido! Per quanto riguarda l'irish moss hai ragione è solo che mi aveva incuriosito visto che l'ho trovato in un sacco di ricette di bitter in giro e quindi avevo pensato che fosse importante ma se dici che è superfluo lo tolgo tranquillamente... Per quanto riguarda il lievito a questo punto aspetto che scenda un po la temperatura così da non rischiare. E riguardo i luppoli ho appena deciso di lasciar stare l'anarillo che non c'entra nulla con lo stile e effettivamente anche leggendo le descrizioni ci sta meglio il challenger in amaro, l'EKG in aroma e poi una ventina di grammi sempre di EKG a zero minuti provo a metterceli.
  14. Ciao a tutti, come da titolo, con due amici, stiamo per mettere in pista la nostra prima birra all grain!! Avevamo pensato di iniziare con quelcosa che abbia come malto base il pale di modo da evitare i vari step vsto che dobbiamo prendere ancora confindenza col nuovo impianto e preferiremmo andare su qualcosa di semplice.. Si pensava ad una bitter inglese (ma non troppo) vi metto la ricetta: special best premium bitter minuti ammostamento: 60 (o più poi verificheremo con test iodio) monostep a 68°C litri in pentola 30 litri in fermentatore 23 efficianza 60% og 1041 fg 1010 abv 4.1% IBU 27.7 fermentabili malto pale 5000 g (95%) malto crystal 250 g (5%) luppoli goldings, east kent 40 g 60 min challenger 20 g 10 min (amarillo 10 g 0 min ) devo ancora decidere pensavo di metterne giusto una decina di grammi per profumare un pò. Ho visto che spesso nelle ricette trovate in giro ci mettono anche pochi grammi di irish moss a 15 min da fine bollitura, che dite ha senso per sistemare un pò la schiuma? Dunque ci siamo trovati davanti a un pò di problemi.. innanzitutto come calcolare l'efficienza? Ho impostato un 60% abbastanza a caso per iniziare poi se l'og dovesse risultare minore del previsto correggeremo con estratto secco. Mi consigliate di impostare ancora meno? Altra cosa è riguardo al ph, ho letto in giro che curando l'acidità del mosto si riesce a migliorare l'estrazione degli zuccheri, premesso che possiamo aspirare massimo a delle cartine al tornasole qual'è il valore di ph ottimale per un mash di questo tipo? E poi per quanto riguarda il lievito non sapevamo proprio cosa scegliere.. pensavamo a un secco per evitare di dover fare starter vari dei queli non siamo molto esperti.. e sopratutto tenendo conto che la birra fermenterà in una cantina intorno ai 20° 22°. Avete qualche lievito in particolare da consigliare ? Grazie a tutti e se ho scritto cazzate in generale vi prego di dirmelo Lorenzo
  15. Ciao, scusa ma alla fine abbiamo deciso di costruirla noi, grazie comunque Buona giornata
×
×
  • Create New...