Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Domiz1991

Utenti Registrati
  • Content Count

    765
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Domiz1991

  1. Guarda ti assicuro che anche io ho avuto la stessa impressione, la mia tripel provata a distanza di due o massimo 3 mesi faceva schifo, col passare del tempo ha cambiato di molto sapore e adesso l'ho fatta riassaggiare ai miei amici e ne sono rimasti tutti piacevolmente soddisfatti. Quindi boh penso sia normale questo comportamento.
  2. Ho visto le recensioni su i siti americani e tutti ne parlano bene ma il problema infatti è il costo perché questo è l'oggetto per l'homebrewer che non ha limiti di budget! cioè se l'obbiettivo è risparmiare allora va bene anche quello in plastica, se vuoi portare avanti questa passione senza fregartene di quanto ci spendi, chiudi gli occhi e compri. Di sicuro non è il miglior qualità prezzo però secondo me quello da 559€ se non sbaglio, sicuramente è un buon fermentatore tronco conico come qualità
  3. Io ho comprato dei tubi in silicone cinesi con spessore delle pareti di 1 mm, risultato---> inutilizzabili, troppo pieghevoli, quelli di bacbrewing sicuramente sono di un'altra pasta, io ti consiglio quelli perché il tubo telato dentro non mi piace molto si ingiallisce tutto e poi mi sembra anche troppo rigido.
  4. Con quel software hai una stima approssimativa, se vuoi una cosa raffinata ti devi buttare su microscopio con ingrandimento 400x, emocitometro (Vetrino speciale) e tintura per vedere la vitalità del lievito. Cmq è per perfezionisti o chi ha già molta pratica con le normali procedure.
  5. puoi buttarci un minimo di starsan o altro che evita la prolificazione batterica!
  6. Io faccio così: lo uso, lo risciacquo subito con acqua e poi lo faccio gocciolare e lo metto in forno per far evaporare l'acqua rimasta, una volta che è bello asciutto lo ripongo e poi quando lo devo utilizzare ci butto un po' di starsan che essendo anche un po' acido scioglie gli eventuali sali rimasti dentro per evaporazione dell'acqua. Fino ad ora non ho avuto nessun problema, però faccio le corna!
  7. cmq tu pulisci con candeggina e poi risciacqui con acqua sanitizzata oppure no? Cmq io ti consiglio lo starsan, un prodotto davvero buono, tempi di contatto brevissimi e si può anche spruzzare, quindi io penso di non tornare più indietro. Ho provato di tutto mi manca solo l'oxi.
  8. Alla fine ho fatto questa birra seguendo i vostri consigli, mash single step a 65°C e oggi ho fatto il primo travaso, con due bustine di lievito il tutto è partito alla grande, fermentazione spaventosa e tnt schiuma, adesso ho travasato ed è arrivata già a 1.010, vediamo come va a finire. Cmq l'abbaye è un lievito molto forte come odore, forse anche troppo speriamo che questa puzza di lievito se ne vada con l'avanzare della fermentazione.
  9. cmq per quanto riguarda la cotta fatta con l'US 05 non ci sono stati problemi ho controllato oggi il fermentatore e sembra infections free. Però per i dati vedrò poi quando la imbottiglio e una volta provata
  10. grazie Geepy ma tnt ormai ho comprato già tutto si tratta solo di aggiustare la ricetta con quello che ho e farla, cmq tutti quegli step non li farò mai sono troppi e lunghi finisce che ci sto 3 ore per fare tutta la fase di mash
  11. Ragazzi vi chiedo un grosso aiuto perché è la prima volta che mi imbatto in una Tripel e sto cercando di informarmi il più possibile anche grazie ai vostri consigli. Che ne dite di questa ricetta che ho sistemato da quella base che avevo visto? Io penso che possa andare... Ringrazio anticipatamente per il vostro aiuto!
  12. Il mio metodo è stato quello di prendere un tubicino inox da 10 mm di diametro e ho fatto un foro sul tappo del fermentatore. Ho poi usato una guarnizione in gomma di quelle per gorgogliatore per sigillare il tutto e il tubo l'ho saldobrasato sul fondo per chiuderlo e inserisco dentro la sonda dell'stc100!
  13. Altra alternativa è il fermentatore tronco-conico di plastica della Fast Ferment ma sono 100€ però non costa troppo ed elimini il problema del travaso! Scusa sono andato a vedere poi la capacità di questo prodotto ed è di 25L. Niente da fare
  14. I morsetti giusti sono 1 e 2 no 6 e 7 Inviato dal mio G7-L01 utilizzando Tapatalk
  15. ho finito ora la cotta, ho calcolato un po' male l'acqua e ho una densità più bassa rispetto la volta precedente però spero che venga bene lo stesso, non so se riuscirò a confrontare bene i risultati con la precedente!
  16. io oggi procedo con dell'us05 recuperato dall'ultima cotta, secondo travaso, speriamo bene!!!
  17. Scusate ma è da stamattina che giro per cercare qualche info ma sto diventando scemo. Questo modello di PID si può connettere con una sonda PT100? Se si come si imposta? perché su tutti i manuali che ho trovato ci sono sempre 4 numeri sul display verde (quello sotto) e io ne vedo solo 3 e in più non riesco a modificare i parametri anche se vado su LCK e lo setto su 100 per sbloccare il tutto. Non so cosa fare. Grazie a tutti anticipatamente per le risposte!
  18. sonda PT100 sicuramente più precisa
  19. un link di un pdf sull'acid Wash http://www.murphyandson.co.uk/datasheets/Data-Sheets2/Yeast%20Acid%20Washing.pdf
  20. Allora per quanto riguarda la pentola per me se vuoi fare doppia cotta prendi questa da 75 L altrimenti ti consiglio di prenderla da 50L perché noterai che avere una pentola grande per una cotta piccola, classica 23L comporta una grossa perdita di litri sia in evaporazione che sul fondo che resta più liquido sotto il livello del rubinetto. Cmq non è un grosso problema, io ci convivo benissimo anche se non ho l'efficienza totale migliore del mondo (non parlo di efficienza di conversione). Per quanto riguarda lo springer, potrebbe essere una buona idea perché se in un futuro vuoi fare all grain a 3 pentole ce lo hai già . Per il Ph-metro prendi l'ad12 che costa 5€ in più ma ha precisione dello 0,01 pH (magari!! però è già meglio dell'altro), compra anche la soluzione di conservazione dell'elettrodo, importante! (ce l'ho anche io ed è ottimo). http://www.ebay.it/itm/pHmetro-Misuratore-Tester-di-pH-e-Temperatura-Waterproof-Adwa-0-01-pH-AD12-/361271685873?hash=item541d7872f1:g:93QAAOSwrklVL5gC Resto tutto ok, la sacca me l'ho fatta fare da mia zia con le indicazioni di biabrewer http://www.biabrewer.info/viewtopic.php?f=53&t=37 http://www.biabrewer.info/viewtopic.php?f=53&t=36
  21. Semplicemente puoi girare il termometro verso di te mentre fai la birra, altrimenti ti devi piegare e leggere la temperatura
  22. Una domanda, voi avete messo qualche sicurezza tipo valvola di non ritorno o saracinesche particolari all'attacco della rete di casa con il tubo di gomma che porta il metano al fornellone? perché non vorrei che qualche ritorno di fiamma o cose del genere mi fanno saltare in aria!
  23. Probabilmente ne ho messo troppo e non ha fatto una buona chiusura il tappo del phmetro. Cmq adesso farò qualche litro di soluzione appena trovo il cloruro di potassio. ahah
  24. Sterile è una parola grossa ma si è ciò che si può fare a casa, volendo si può operare anche dentro una sorta di box con una lampada UV e torcina accessa per creare un ambiente in cui operare.
  25. http://www.homebrewtalk.com/freezing-yeast.html Questo è uno degli articoli che mi è piaciuto maggiormente ma ce ne sono tanti altri su internet.
×
×
  • Create New...