Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

fab80

Utenti Registrati
  • Content count

    11
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

fab80 last won the day on December 20 2013

fab80 had the most liked content!

Community Reputation

8 Neutra

About fab80

  • Rank
    Junior Member
  1. Ciao, l'ho usato due volte e ti consiglio di fermentare basso, almeno all'inizio. Ha un caratteristico odore e sapore di banana che si accentua con temperature alte. 
  2. fab80

    Espresso Stout

    Ciao a tutti, ho nel fermentatore una stout che e' quasi pronta da imbottigliare. E' una ricetta clone per una Russian Imperial Stout chiamata "Old Rasputin". Siccome promette bene, gia' prevedo di rifarla ma stavo pensando di aggiungerci del caffe'. Volevo sapere, dalla patria del caffe' espresso, quali tecniche usate per dare sapore di caffe' alle vostre stout? Liquido dalla caffettiera? A chicchi nel fementatore? Questa stout e' bella potente, ma e' piuttosto dolce e cremosa, con tanto sapore di cioccolato, quindi vorrei aggiungerci un bel retrogusto di caffe', ma non troppo aggressivo, o arrostito... spero che abbia senso...  
  3. fab80

    Ciao A Tutti Dalla California!

    In realta' l'ho gia' provata Pliny the Younger, at the Surly Goat, in LA, two years ago. A quei tempi avevo appena iniziato ad appassionarmi di birra artigianale ed ero molto piu' interessato alle birre belga e non ero un grande amante di IPA per cui non l'ho apprezzata a dovere. Quest'anno non me la lascio sfuggire! Grazie per i consigli di birra, a me piaciono belle decise le IPA, ma la prima che hai detto (Lagunitas Daytime Ale) e' nel mio frigorfero adesso (davvero buonissima), le altre non le conosco, le cerchero'! Ciao, buon anno.
  4. fab80

    Ciao A Tutti Dalla California!

    Ciao Pliny, di che parte della California sei? Lagunitas Sucks e Stone Enjoy by sono le mie birre preferite. Beachwood Bbq  e' un altro birrificio che sta tirando fuori delle IPA estreme, spesso con l'utilizzo di nuovi luppoli e sperimentali. Non ho mai fatto il viaggio fino a Santa Rosa, ma Pliny the younger arriva tutti gli anni a Los Angeles verso fine febbraio, con tanto di code chilometriche fuori dai bar che la servono. Ciao, piacere conoscerti, dimmi quali sono le tue 2-3 birre californiane preferite!
  5. Qua forse potrebbe aiutarti qualcun altro perche' travasi non ne ho mai fatti e non so nemmeno cos'e' un dhea.  Quello che ti posso dire e' che qui e' pratica comune saltare il travaso per le apa-ipa, lascia li' 12-14 gg, e mettici dentro i luppoli in pellets. Dopo 5-7 giorni si depositeranno sul fondo. Una temperatura bassa aiuta, si', ma non lasciare i luppoli del dry hop per piu' di una settimana, se no iniziano a sapere di erba. ....di prato.
  6. Con tutto quel luppolo e' normale che esca un bel profumo, il falconer's flight poi e' potentissimo! vedrai pero' che al 4 o quinto giorno lo us05 iniziera' (perdona la poca finezza)  a cagare odori di zolfo meno piacevoli. It's all good. Lascia li' due settimane e poi FAI IL DRY HOP. Non fara' altro che aumentare le qualita' aromatiche della birra, il sapore non lo cambia molto e di sicuro non aggiunge amarezza. Io di solito lo faccio per 4-7 giorni non di piu'. Ciao.
  7. Uso esclusivamente pellets. Us-05 e' un lievito piuttosto neutro a 18-22 gradi e attenua abbastanza bene, hai fatto bene ad usare 2 bustine. 
  8. Ciao, ti rispondo dalla California :) Io le mie IPA (ne ho fatte una dozzina) le faccio proprio cosi' e il Mosaic e' il mio luppolo preferito. Ti do dei suggerimenti che pero' puoi prendere come preferenze personali. Di sicuro puoi omettere il Carapils, in quanto dovrebbe essere gia' presente negli estratti. Come crystal, io uso il 15 e la meta' di quello che usi tu. Se poi ci aggiungi un 250g di zucchero a fine bollitura aumenti le probabilita' di raggiungere una densita' piu' basa, sui 1.010 che e' quello che vuoi in una ipa bella luppolata. Per quanto riguarda l'aggiunta di luppoli, anch'io sono in continua sperimentazione, ma mi sembra che le aggiunte 20,15,10,5,0, non siano molto efficaci e tendo a semplificare le aggiunte  a 60-20-5 e un bel 100g a 0 dopo aver sciolto l'estratto liquido e lo zucchero.  Il Mosaic come dry hop e' buonissimo. Dalle mie parti si trova una birra ipa, solo alla spina, purtroppo, che e' dry-hoppata pesantemente con mosaic. Si chiama Amalgamator ;). Ciao, buona cotta!
  9. Io sono a favore di (e regolarmente uso) entrambi. Usando la tecnica del flameout addition, ossia versare meta' o piu' estratto totale alla fine della bollitura, ho notato che l'estratto liquido e' molto piu' facile da maneggiare in quanto si scioglie subito e non fa quei grumi di cui si parlava. Usato a inizio bollitura, d'altra parte, l'estratto di malto liquido, anche se sciolto, tende a depositrsi sul fondo della pentola, caramellandosi un po' e creando una birra piu' scura e caramellata. Quindi le mie cotte di solito prevedono, oltre ai grani, un aggiunta di circa 1-1.5 kg di estratto secco a inizio bollitura, e 2-4 kg (a seconda della birra) di estratto liquido a fiamma spenta. 
  10. fab80

    Hop Bags

    Non ho mai provato, ma ho sentito di gente che usa collant da donna. E non sto scherzando. Ti manderei il link ma areabirra non si fida ancora di me. Se parli inglese puoi cercare su google "pantyhose dry hop homebrewtalk".   Se hai una moglie o ragazza, in bocca al lupo a spiegarle cosa ci fai con tutti sti collant in giro per casa. Ciao.
  11. fab80

    Luppolo Sorachi Ace

    A me non piace il Sorachi. Ho fatto un APA simile alla tua ricetta con solo sorachi e sapeve di quello spray al limone che si usa per pulire la casa. Sapore di limone senza l'acidita'. Magari e' buono mischiato con altri luppoli, ma io ho deciso di abbandonarlo. 
  12. Ciao, anch'io sono nuovo del forum ma faccio birra da tre anni e non ho mai fatto una lager o pils perche' devi mantenere le temperature basse (sui 10-11 gradi stabili) per 2-3 settimane poi, quando la fermentazione e' finita, abbassare la temperatura a 3-4 gradi per un mesetto. Forse queste sono le rampe di fermentazione a cui ti riferisci, ma se sei alla tua prima cotta ti consiglio vivamente una ricetta con lievito ale.  Piu' facile e veloce. E buona ;)
  13. fab80

    Ciao A Tutti Dalla California!

    @conco: cresciuto negli anni 80 in quel di regina pacis! @reversi: se ti hanno fatto assaggiare la birra di russian river, sono buoni amici e ti vogliono bene, molti la considerano la migliore qua in california.  @cacio: per prezzi della birra intendi, degli ingredienti per farla, vero? Il luppolo, lo pago sempre sotto i $7 per 100g a farmhousebrewingsupply. Questo vale per i luppoli considerati "hot", simcoe, mosaic, citra, galaxy, nelson, etc. Per luppoli piu' comuni, tipo columbus, il prezzo si dimezza. I luppoli europei non so, perche non li uso mai, ma ricordo di aver comprato del saaz qualche mese fa ed era molto economico. Per i grani si va dai 2-3 dollari al chilo, o 6-7 dollari al chilo per l'estratto secco.  Il lievito costa 3-4 dollari il secco e 6-7 quello liquido. Poi le spese di spedizione sono 8-10 dollari. Di negozi HB ce ne sono due a Los Angeles, ma gli dedico una visita solo in caso di emergenza. I prezzi quasi raddoppiano, e non fanno girare gli ingredienti cosi' velocemente come i negozi online affermati. 
  14. fab80

    Ciao A Tutti Dalla California!

    In quella città famosa per la monaca, città natale anche del birrificio del carrobiolo!
  15. fab80

    Ciao A Tutti Dalla California!

    (Molto) in linea di massima, usano 80% di 2-row, 5% caramel 20 0 40, 5% carapils e 10% di zucchero. L'infusione avviene a bassa temperatura per aumentarne la fermentabilita', anche lo zucchero e' li' per quello. Per il lievito usano spesso lo us-05 e cercano sempre di avere una FG sui 1.012. Ho letto da qualche parte che e' anche pratica comune usare i luppoli solo a inizio bollitura e poi una valanga a fiamma spenta e doppio DH. Secondo me sono eccezionali, anche se sono le birre piu' vulnerabili all'invecchiamento. Con tutto quel luppolo dopo pochi mesi, diventano un disastro di amarezza, nel peggior dei casi vegetale ed erbacea. Infatti la mia preferita (DIPA) si chiama "Enjoy by" ed ogni volta che la imbottigliano mettono la data di 35gg post imbottigliamento. Vogliono che la bevi entro un mese. Per esempio adesso e' ingiro "Enjoy by 12/13" (13 dicembre), messa in bottiglia l'11 novembre. Oltre a cio' sul loro sito (Stone Brewing) assicurano i clienti che la loro birra e' sempre tenuta a bassa temperatura, sia durante il trasporto, che nei negozi, e devo confermare che non ho mai trovato una bottiglia fuori frigo. 
×