Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

pablito

Utenti Registrati
  • Content Count

    34
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by pablito

  1. A questo punto vorrei porvi un altra domanda: la correzione della lettura del rifrattometro non dovrebbe incrementare all'aumentare della quantità di alcool presente nel mosto? mi pare che la formula non tenga conto di ciò e applichi la correzione senza tener conto del fatto che all'inizio c'è poco alcool mentre alla fine ci sono magari 7/8 gradi.. FGbrix=1,53*Brix – 0,59*OGbrix Brix = Misurati al Momento FG Brix = Gravità Corretta OG Brix = Gravità Iniziale (Prima della Fermentazione)
  2. Intanto grazie mille a tutti! veniamo ai dettagli: sono 20 lt, ho inoculato i classici 11,5gr e, come avete già capito, misuro con rifrattometro. è vero... la temperatura (22gradi) non è ottimale e se il mosto è veramente arrivato a 25-26 gradi beh... allora è tutto più chiaro Altra cosa che avevo sottovalutato è la correzione per l'alcool.. giuro che non pensavo incidesse tanto, da adesso ci starò sicuramente più attento! Per il resto l'ossigenazione è stata fatta come si deve, quindi direi che abbiamo (avete) svelato l'arcano Grazie ragazzi!
  3. Ciao a tutti! Ho una cotta in fermentazione con l's-04 che dopo tre giorni si é fermato al 40%. Ecco com é andata: L'80% dei malti sono pils e monaco 10 min di protein rest 30 min a 63° 15 min a 72° Saccarificazione ok A fine cotta avevo 19 plato Lascio a 22 gradi Giorno1 17 plato (att.10%) Giorno2 11,5 plato (!! Att. 40%) Giorno3 11 plato (???) Giorno4 11 plato (??????????) Qualcosa nn mi torna, possibile che abbia già¡ raggiunto il limite? Ok che l's-04 non é un tipo da 80%, ma il 40 mi sembra un po pochino considerando anche i 30 min a 63°. Qualcuno mi sa dare una spiegazione? Grazie mille per l'aiuto!!
  4. d'accordo su tutto!! soprattutto sullo scannarsi no, volemose bbene sì... però credo che il discorso sanitizzazione sia piuttosto importante. E' vero che può essere affrontato più o meno drasticamente a livello homebrewing, personalmente però vi assicuro che io un paio di esperienze di infezioni le ho avute e dover buttare tutto il frutto di parecchie ore di lavoro mi spinge ad affrontare il tema in maniera probabilmente più attenta di altri (alcuni forse direbbero "maniacale".. :)) ciò non toglie che si può anche evitare di impazzire per replicare ciò che fanno i professionisti, per loro è una questione fondamentale!   Detto questo, ognuno può fare ciò che crede meglio, siamo qui solo per discuterne e confrontarci, senza dover stabilire cosa è meglio o peggio, giusto o sbagliato, ma parlarne e ascoltare le opinioni altrui credo possa essere utile a tutti, no?   Concludo riproponendo la mia domanda di stamane: col silicone, secondo la vostra esperienza, come vanno soda e acido?   grazie mille a tutti !! ciao
  5. ciao a tutti non vorrei finire OT ma volevo sapere da chi usa tubazioni in silicone per i vari trasferimenti come si regola con l'uso di soda e acido..., meglio evitare?
  6. ok, mi sa che allora propenderò per una soluzione autocostruita con le pentole del crucco, ...di sicuro sarà anche di maggior soddisfazione personale !!   Spero di potervi postare a breve aggiornamenti sull'andamento dei lavori :)   Grazie mille
  7. @Salice77 - Mi potresti dire quanto resta alto il MattMill dal fondo della pentola?   Grazie mille
  8. @cacio - che tipo di herms fai? cioè usi gas o elettricità ? Tendenzialmente lo farei a gas   @fastready - Tu che pentole vorresti comprare? Quanti litri? La dimensione ottimale potrebbe essere i 50lt. Mi piaceva l'idea delle blichmann perchè son già bell'e pronte, col fondo su misura e senza bisogno di star li a bucare ed installare parti extra, però mi son detto: se ottengo lo stesso risultato con altre soluzioni, spendendo probabilmente meno della metà ... val la pena di farci un po di lavoro !! Però non voglio nemmeno dover impazzire perchè i pezzi non coincidono di qualche millimetro che mi rende la vita difficile durante il processo.   Insomma, è naturale che se prendi la macchina già fatta dal costruttore pronta per essere messa in moto non hai problemi e vai avanti 200.000 km, mentre se vuoi risparmiare e ti prendi dei pezzi di auto diverse e li metti insieme probabilmente non ottieni lo stesso risultato; la mia domanda è: ammesso che riesca a costruirmi l'auto quasi come l'originale, secondo la vostra esperienza, posso arrivare ad ottenere lo stesso risultato? mi ci posso avvicinare? ci arrivo ma con tanto lavoro di messa a punto dell'impianto? o non c'è verso e come l'originale non ci si arriva?     PS. quali sono le pentole coibentate del crucco?? scusa ma non le trovo...   Grazieee
  9. Ciao a tutti !! Sono nuovo del forum e da qualche tempo sto leggendo i vostri messaggi in cerca di informazioni perchè sarei interessato alla costruzione di un impianto homebrewing un po più serio del mio pentolone da salsa attuale... !!   Spero di non ripetere domande già sentite, nel caso scusatemi (i post sono davvero tanti !!!).   Scrivo perchè vorrei un vostro parere sulla scelta delle pentole da usare per il mashing e la bollitura: pensavo di realizzare un impianto sulla falsariga del collaudato HERMS, quindi un tino acqua calda, uno di mashing/filtro ed uno di bollitura, inizialmente ero nturalmente orientato sui Blichmann, che saranno pure belli, completi e pratici ma mi sembrano anche piuttosto costosini oltre al fatto che non so bene dove convenga ordinarli; ora ho visto che molti su questo e altri forum si orientano su altri tipi di pentole tra cui quelle del famigerato crucco.. ebbene, a questo punto io sarei più orientato sulla soluzione pentole "normali" su cui intervenire manualmente e fare i lavori che mi servono, la mia perplessità però è il fondo filtrante. Mi spiego meglio: se prendo una pentola che potrebbe essere, ad esempio, una del crucco, siamo sicuri che il fondo filtrante che trovo online mi vada bene? secondo la vostra esperienza è sufficiente che le misure dei diametri sulla carta siano uguali o poi si possono avere sorprese? Un'altra cosa: i fondi filtranti che ho trovato x homebrewing sono tutti con buchi tondi e la cosa non mi convince molto, qualcuno mi potrebbe "tranquillizzare" sulla validità di questo tipo di fondo? o magari indicarmi dove posso trovare altri tipi di fondi...   Vi ringrazio per l'attenzione che mi dedicate e spero abbiate voglia di darmi un consiglio.   Ciaooo!!!
×
×
  • Create New...