Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Gimmy88

Utenti Registrati
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About Gimmy88

  • Rank
    Junior Member
  1. Può essere, però mi sembra strano perchè ho sempre aspettato anche più di due settimane lasciando il composto ad una temperatura di 20-22° prima di imbottigliare...   In ogni caso appena proverò vi farò sapere... ;)
  2.   infatti è proprio uno di questi che utilizzo ;)   in ogni caso grazie a tutti per avermi schiarito le idee :)
  3. In poche parole la pulizia con detersivi non va ad eliminare potenziali batteri e/o altro che invece vengono sicuramente eliminati con la sanificazione giusto?   Un'ultima info a riguardo: quando sanifico il fermentatore, ossia lo sciacquo e risciacquo con acqua+metabisolfito di fosfato(o come si chiama), non posso asciugarlo con della carta o panno giusto? Devo aspettare che si sia completamente asciugato da sè? Lo chiedo perchè, soprattutto per la sanificazione delle bottiglie, il composto sanificante impiega veramente molto tempo per asciugarsi del tutto... Alcune bottigilie forse le ho riempite con al loro interno ancora qualche goccia di sanificante! E' un problema?   Grazie ancora per le risposte :)
  4. Salve a tutti! Volevo fare una domanda in merito alla differenza fra pulizia e sanificazione, ossia: se gli strumenti da utilizzare vengono puliti (ossia lavati ed asciugati con spugna e detersivi per i piatti ad esempio) invece che sanificati (utilizzando l'apposita sostanza per sanificare diluita in acqua) che differenze vi sono? Non basta la semplice pulizia?   Grazie a tutti per le risposte :)    
  5. Insomma la prossima volta proverò a non far bollire l'acqua, ma la farò scaldare solamente, considerando che faccio anche pre-riscaldare la bottiglia di latta contenente il malto per circa 10 minuti... Ed aspetterò che il composto si sia raffreddato abbastanza prima di inserire il lievito...   Spero che questo risolva il problema!
  6. Scusate il doppio post, volevo dire che in realtà in più di una guida ho letto cose di questo tipo (sta parlando del composto acqua-malto-zucchero):   [...] Effettuare una breve bollitura (5 minuti) e raffreddare il più velocemente possibile, magari nel lavello abagnomaria. Versare nel fermentatore (che è stato opportunamente sanitizzato in precedenza) edaggiungere acqua fredda per arrivare ai litri totali come da istruzioni del kit. [...]   Quindi siamo sicuri che tale composto non sia da portare ad ebollizione? Magari il problema è solo del lievito che ho aggiunto quando la temperatura del composto in questione era ancora un po alta...
  7. e allora forse può essere questo... almeno per il mio problema! Alla prossima birrata proverò a tenere temperature un po' più basse e ad aspettare più tempo prima di aggiungere il lievito all'interno del composto (le altre volte forse non aspettavo abbastanza ed aggiungevo il lievito quando magari il composto era ancora un po caldo).   Per temperature medie quanto intendi?
  8. è difficile da spiegare nel dettaglio, ma credo sia decisamente più sull'amarognolo che sul ferroso...   Quindi quando creo il composto di acqua+malto+zucchero in pentola devo farlo scaldare meno? Ora non ricordo con precisione, ma a volte l'ho portato quasi all'ebollizione, forse è lì che sbaglio...
  9. Ciao a tutti! Sono nuovo del forum, vi scrivo in quanto volevo chiedere consiglio circa questo problema:   Ho provato a fare la birra fatta in casa tramite kit per 3 volte, ma ogni volta la birra aveva sempre un retrogusto di lievito, un po amarognolo... Posso dire che la prima e la seconda volta questo retrogusto era più forte, mentre l'ultima volta facendo al doppia fermentazione questo sapore si è sentito meno, anzi in alcune bottigilie era proprio assente.   Ho utilizzato per la prima e seconda volta il malto Cooper Canada, mentre la terza volta Cooper European Lager.   Preciso che di trvasi ne faccio 2: uno dopo 7 giorni circa e uno dopo altri 7 giorni circa subito prima di imbottigliare. La temperatura è sempre costante sui 20-22 gradi circa e la densità finale al momento dell'imbottigliamento è quella indicata per il malto.   Forse dovrei usare un lievito diverso da quello presente nella confezione? Forse faccio scaldare troppo il composto malto+acqua+zucchero? Forse aggiungo il lievito quando la temperatura del composto è ancora troppo alta?     Grazie a tutti per le risposte e i consigli!
×
×
  • Create New...