Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

M4beer

Utenti Registrati
  • Content count

    103
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

14 Buona

About M4beer

  • Rank
    Senior Member

Recent Profile Visitors

268 profile views
  1. Io ho iniziato con un pentolone d'alluminio da circa 30 litri, valvola a sfera inox, sacca fatta da una sarta e termometro a gabbia. Il tutto sul fornellone a tripla corona del piano cottura. La spesa dovrebbe aggirarsi sui 70/80 € poi naturalmente ti prende la scimmia...
  2. Sta a vedere che sta volta forse ci sarò ... Spero
  3. Nel mio caso no. Risolto usando frutta intera. Mi sembra una buona idea quella di Tyrion ma non l'ho ancora provata...
  4. Tipo almeno un chilo in dieci litri... E si, se non si vuole far lavorare anche le "bestioline" presenti sulla frutta meglio pastorizzare prima di inserirla
  5. Non ho mai assaggiato nulla dove i frutti rossi fossero stati messi in boil. Penso sia probabile che nella birra finita non resti nulla. Ho sempre fatto è sentito dell'aggiunta a fine fermentazione e con dosi che vanno dal 10 al 30 % del mosto. Durante il travaso pre imbottigliamento è difficile non prelevare purea che poi in bottiglia si traduce in gushing...
  6. P.S. Attenzione poi che la purea complica la vita in imbottigliamento...
  7. Ciao CeT. Secondo me 300 grammi sono troooooooppo pochi. In boil poi peggio ancora. Ne metterei mooooolti di più e a fine fermentazione.
  8. Si. Il 3 gennaio dopo esattamente due mesi. Era ferma ancora a 1038 ma non me la sentivo di tenerla ancora nel secchio. Nemmeno volevo aggiungere bayanus (si scrive così?) o dargli una deriva "spontaneamente acida" inserendo frutta e/o altro. L'ho imbottigliata stando semplicemente basso con lo zucchero, 4 g/l, e accendendo tante belle candeline...
  9. Il tuo metodo ricorda quello del lievito madre (o pasta acida, o ... ?, che di sì voglia) per pane, pizza, etc... Anzi, direi che si fa proprio così. Il tuo metodo per la birra non l'ho ancora provato ma, portando avanti l'altro, ne sarei tentato (anche se so che non sono proprio la stessa cosa...)
  10. La tua si, non male La mia vedremo ma penso anch'io che per queste OG sia meglio attrezzarsi con lieviti appositi...
  11. Lucio, per caso hai usato lievito da rifermentazione?
  12. Nel mio caso, lascio
  13. Anche a me sembrava un'eternità. Ho trovato poi un topic sul Barley dove Trapist (si scrive così?) diceva che spesso le sue alte OG restano in fermentatore tutto sto tempo. Ma a ben pensarci tutte quelle che ho prodotto a bassa sono state circa due mesi nel fermentatore. Poi è vero che una candelina agli dei della birra l'ho sempre offerta...
  14. Come andrà a finire non so. Nel fine settimana imbottiglierò e tra qualche mese ti saprò dire. Il "mosto" per il momento è mooooolto buono. Fa ben sperare.... Ne vorrei fare subito un'altra uguale identica ma questa volta con un mash basso...
  15. Comunque la stessa cosa è successa a me. Identica! Mash alto. US05. OG 1116 - FG 1038 ferma da 2 mesi a 24 gradi nel fermentatore perché speravo si abbassasse ancora un po' prima di imbottigliare...