Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

corbaccio

Utenti Registrati
  • Content count

    446
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Everything posted by corbaccio

  1. Ricevuto. Grazie e ciao Mario
  2. Grazie della risposta che placa la mia sete (di sapere) Per il resto, la ricetta, il procedimento e le tempistiche vanno bene ? Ciao Mario
  3. mi sembra di capire che è una scatola isolata, non è un frigorifero. Ciao Mario
  4. Grazie dei suggerimenti; perchè sconsigli Canevari (anche in mp se vuoi): tempi lunghi , materiale scadente, poca serietà ? Ciao Mario
  5. Forse potrei usare questo http://www.silica-gel.it/it/67-bustine-60-g-silica-gel-tnt 'o qualcosa di simile. Ciao Mario
  6. Mi sembra ma NON sono sicuro perchè di telefonate ai rivenditori ne ho fatte più di una. Comunque, ricordo per certo di averlo chiesto al telefono e che mi hanno risposto senza problemi..... Prova a telefonare. Io mi sto orientando sul DME da 20 kg di Canevari, dovrebbe costare 90 E spedizione compresa, dovrebbe essere della Diamalteria (c'è la scheda tecnica); penso di comprarlo, porzionarlo in bustoni da 2-5 kg poi messi in una seconda busta sottovuoto. Il fatto è che 20 kg mi bastano per un paio di anni tra aggiunte varie, kit Brewferm etc. Ciao Mario
  7. Anche a me non hanno risposto alla mail e mi dispiace. Ho telefonato e, visto che consigliano di non tenerlo più di 2 o 3 mesi dall'apertura, ho lasciato perdere. Se non ho capito male, l'estratto è della Viking, ma non sono certo. Ciao Mario
  8. Quanto tempo conservate le taniche una volta aperte e come ? Ciao Mario
  9. Ho un vecchio frigorifero comandato da Inkbird ITC 310T; tutto ok per il raffreddamento. E per riscaldare ? cavo per terrari o cuscinetto riscaldante ? Per il cavo: 50 W per fermentatore in plastica da 30 L va bene ? Messo sulle pareti del frigo o intorno al fermentatore ? Ho letto (e studiato, cit.) tanto ma le idee non sono più chiare (ed ho quasi il mal di testa). Ciao e grazie Mario
  10. E il fermentatore direttamente in frigo a 10 °C per le basse fermentazioni (ho in programma una Vienna lager) ?
  11. Riprovo a chiedere (chiedere non costa nulla ): va bene come penso di settare le temperature ? Ciao Mario
  12. Va bene come penso di mettere la sonda e come setto le temperature ? @Maurilio, Vale, Dieghinho: non farò una bomba a CO2, grazie Ciao Mario
  13. Penso di passare i cavetti (sonda e cavo riscaldante) nello spazio della porta con la guarnizione (la tenuta non sarà al 100% ma tant'è, non voglio forare nulla) e di mettere la sonda attaccata al fermentatore e coperta da un pezzo di isolante (polistirolo ?) sagomato. Per le alte fermentazioni, pensavo di impostare la T dell'Inkbird a 2°C in meno (es 16°C se voglio fermentare a 18) per i primi 2 giorni, durante la fase tumultuosa, poi settarla al valore desiderato. Per le basse fermentazioni, invece, di inoculare a 20°C e di mettere direttamente il fermentatore in frigo a 10°C. Sicuramente è più preciso mettere un pozzetto nel fermentatore, ma per ora ho deciso di accontentarmi; ho anche letto che la sonda in aria o in una bottiglietta di acqua è ancora meno attendibile. Domanda collaterale: la CO2 come si sfiata dalla camera di fermentazione ? Ciao Mario
  14. E mettere il cavo intorno al fermentatore in plastica ? Funziona ? Rovina il fermentatore ? Ciao e buona domenica Mario
  15. corbaccio

    La Prima Volta Non Si Scorda Mai.....

    Provo con qualche riposta, ma il consiglio è quello di iniziare leggendo qualcosa (es. http://www.bertinotti.org/come-fare-la-birra-in-casa/). -puoi usare qualsiasi estratto di malto luppolato, dipende dai vostri gusti -in generale, meglio fermentare tenendosi vicini a 20°C stabili -si fa fermentare una settimana, si travasa, poi si lascia sino a raggiungimento di FG stabile, che dice che la fermentazione è finita. Avere un secondo fermentatore è quasi indispensabile, in plastica va benissimo -per l'imbottigliamento, compra un metro di tubo crystal con asta da travaso. Ripeto però: prima leggiti almeno quello che ti ho indicato. In altre parole... studia (cit). Ciao e buon divertimento, Mario
  16. corbaccio

    Help Urgente! Contatto Fabio Donelli

    mi inserisco: a proposito del gruppo TNT, qui tutti sicuramente conoscono molto bene Superciuk ciao Mario
  17. corbaccio

    Apa E+G Primo Tentativo

    efficienza grani speciali 1.005, cioè 1 kg di grani speciali in 10 L danno 5 punti. Mezzo kg in 20 L sono 1.25 punti. Se erro, correggetemi. Ciao Mario
  18. corbaccio

    [Sponsored Post] Inkbird Itc-310T

    L'ho provato anche io e confermo le impressioni di scustumatu; il cavo riscaldante non è incluso, il controllo della temperatura (collegato ad un vecchio frigorifero) è ottimo, stabile e semplice. Lo userò per la camera di fermentazione (faccio e+g). Ciao Mario
  19. corbaccio

    Off Topic dell'off.topic!!

    Mia moglie è portoghese, i tre figli sono italo-portoghesi. Godo
  20. corbaccio

    Tappi Eccanici

    Uso bottiglie con tappo meccanico da 1/2 L e da 1 L, scure ed abbastanza "pesanti" (ho provato adesso: 410-430 g quelle da 0.5) e mi trovo molto bene. Le sanifico con oxi ed avvinatore ed i tappi meccanici con lo spruzzino; uso sempre anche i bidule che sono facili da sanificare e costano 1 cent/cad. Ti consiglio bottiglie con la "macchinetta" in ceramica, quelle di plastica tengono meno; cambia le guarnizioni in gomma quando di si rovinano (per adesso, dopo 4 anni non ne ho avuto bisogno). Ciao Mario
  21. corbaccio

    Dubbio Scelta

    Due fermentatori tipo secchio (bocca larga) con rubinetto e gorgogliatore tubo cristal per travasi asta per imbottigliamento densimetro sanificante tipo chemipro oxi bottiglie, avvinatore, scolabottiglie, tappatrice (io preferisco bottiglie con tappo meccanico). Pentolone per pastasciutta, pentolini, bilancia da cucina, mestolo e frusta in acciaio puoi rubarli a mamma/nonna/morosa, vedi tu. Consiglio anche lo spruzzino, ottimo per sanificare parti piccole. Probabilmente ho dimenticato qualcosa, ma l'essenziale per iniziare con le latte (i cosiddetti kit) mi sembra ci sia tutto. Ah no: tanta pazienza. In bocca al lupo e buon divertimento Mario
  22. corbaccio

    Dubbi Quantità Lievito

    Più che alle multinazionali del lievito, pensavo ad un complotto del ferramenta sotto casa... Scherzi a parte, a me interessano le esperienze personali, come nel tuo caso. Ciao e grazie Mario
  23. corbaccio

    Dubbi Quantità Lievito

    Domanda a proposito della quantità di lievito. Premetto che non voglio fare polemica (e con chi, poi ?) ma mi piace capire: fino a qualche anno fa, bassa og ed alta fermentazione= 1 bustina di lievito secco, e via. Adesso, 2, 3 o anche 4 bustine. Stessa birra, stesso tipo di lievito. Lieviti stressati, underpitching, off flavour, etc. Questa è la teoria, almeno. Vorrei sapere dalle esperienze personali, senza preconcetti ideologici: è DAVVERO così ?? Grazie e ciao Mario
×