Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

zamboqdb

Utenti Registrati
  • Content Count

    81
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutra

About zamboqdb

  • Rank
    Member
  1. Grandissimi, grazie mille per i consigli!
  2. Ciao a tutti! Apro il topic per chiedere qualche consiglio in merito ad alcune modifiche che vorrei apportare all'impianto che ho usato fino ad ora. Il materiale al momento a disposizione è il seguente: 2 pentole 50lt (mash e sparge), 1 pentola 70lt (boil), fondo filtrante, chugger pump, serpentina rame (per cotte da 20-25lt) 2 fornelloni da 8-8,5kw, un paio di frigo controllati da STC1000 e due fermentatori in plastica da 28lt. La mia idea sarebbe di creare un impianto fisso semplice (stile quello di polsinelli per intenderci) con le 3 suddette pentole (l'acquisto di un nuovo bruciatore), ricircolo del mosto con la chugger durante il mash (pensavo di far pescare dal fondo il mosto e ributtarlo in alto, preferirei evitare di usare un marchingegno a pale se possibile!), fly sparge (non so ancora bene che cosa usare per creare la pioggerellina che non disturbi le trebbie ma pensavo di ancorare qualcosa al coperchio della pentola del mash), e successivamente, dopo la bollitura vorrei far passare il mosto attraverso un controflusso (che costruirei con la serpentina venduta dal dottore crucco in modo da poter fare 45-50lt di birra finita) per farlo finire direttamente nel fermentatore (sto programmando l'acquisto di un troncoconico da 50-55lt). Ora questa è grossomodo l'idea (un po' vaga.. ), quindi vi espongo i dubbi: - Quanto influirebbe la mancanza di un mescolatore motorizzato per le trebbie-mosto durante il mash? Qualcuno di voi ha un impianto che si avvicina alla mia idea? - Una volta montato tutto l'impianto, come dovrei fare per garantirne la pulizia più completa? Dovrei smontare tutti i rubinetti e tubi ogni volta? (Al momento è quello che faccio ma ne ho fin sopra i capelli!!! Di smontare e rimontare tutto ogni volta ) - Considerando che uso prettamente luppoli in pellet per la bollitura, come dovrei fare per filtrarli? Voi come fate? Vorrei evitare di farli finire tutti nel fermentatore!!! (ammetto che i vari sarita etc non mi ispirano più di tanto, preferirei non avere della plastica di varia natura in bollitura con tutto il resto! ) Per ora questo è quanto! Spero vogliate condividere la vostra saggezza e chiedo venia per la lunghezza del post! Ovviamente saranno bene accetti anche consigli diversi dalle domande da me poste!!!
  3. Lascio la coda, prosegui pure, grazie mille Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
  4. Di dove sei? Se riesco a venire a prenderlo a mano coda rims tube e forse anche per il pid.
  5. Questa era senza dry hop, abbiam fatto come dice bertellio, ma volevo capire se devo buttare tutta la plastica oppure mi sto facendo seghe mentali.. Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
  6. àˆ arrivato il momento di imbottigliare la bitter che abbiamo fatto un mesetto fa.. ho fatto un paio di scatti prima del procedimento, il fermentatore è stato messo sul tavolo quindi si era un po smossa la birra.. che ne dite? Il profumo pare ottimo.. il flash evidenzia molto la situazione che alla vista sembra meno tragica.. Premetto che è un po mossa e gli agglomerati bianchi sono bollicine non isolotti di muffa. Qualcuno puo postare una foto di una cotta sana? Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
  7. Grazie conco per le parole di conforto, attendiamo e vediamo come andrà a finire.. qualcuno di voi ha delle foto degli olii che rilascia il luppolo in dry hopping senza infezioni? In modo da permettere a tutti di vedere la differenza.. :) Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
  8. Ragazzi mi state mandando in paranoia.. prima del travaso finale e della successiva imbottigliatura di una amber ale, abbiamo notato una patina simile sulla superficie della birra, anche noi abbiam fatto dry hopping (luppolo in pellet) ma le macche lucide erano molto meno estese e non c'erano bolle bianche o altro.. ormai abbiamo imbottigliato tutto e ora (a distanza di 7giorni dall'imbottigliamento) sono andato a vedere e ad aprire una bottiglia per verificare.. sul collo non ci sono tracce di sedimenti e esteticamente la birra sembrerebbe a posto.. come posso capire se abbiam preso un'infezione o se erano solo olii dati dal dry hopping? Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
  9. Finora ho usato due pentole da 50lt e una da 70lt per fare cotte da 25lt.. Puoi star tranquillo.. L'unico fastidio è pulire dei pentolozzi immani per poi usarli a metà .. :)
  10. Alla fine con i colleghi ci siam accordati per 20gr di chocolate, tanto per dare un po di colore e note tostate.. Abbiam fatto la cotta usando per la prima volta la chugger pump e il fondo filtrante, e abbiam sbagliato durante la fase di sparge quindi abbiamo ottenuto una efficienza un po' bassa (circa 64%). Con 27lt finali (di cui 2 nel fondazzo della pentola di bollitura) e 25lt in fermentatore abbiam ottenuto una og di 1.041.. non sarà una special ma vedremo cosa esce.. Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
  11. Grazie mille a tutti! :) Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
  12. Ok, leviamo il chocolate, ma sapete dirmi qualcosa in più per i luppoli? Nel senso, cosa cambia quando li metti a 20minuti dalla fine piuttosto che a 15 piuttosto che a 5? Come dosare le varie parti? Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
  13. Perchè dici di togliere il chocolate? Dici che dà dei sapori incoerenti con lo stile?
  14. Ciao a tutti, scrivo per chiedere delle opinioni in merito alla cotta che abbiam programmato per domani.. La ricetta: Maris Otter 4800gr Crystal 600gr Chocolate 50gr Mash: @ 66º per 60min @ 78º per 15min Luppoli: Fuggle 45gr per 60min Kent Goldings 25gr per 20min Kent Goldings 10gr per 5min Lievito: Lallemand Windsor Il materiale l'ho già preso.. accetto consigli per il profilo di mash e per le tempistiche di infusione dei luppoli.. in casa ho anche altri luppoli hallertauer, saaz, nugget, willamette, centennial, cascade.. avevo pensato però di restare su luppoli inglesi.. e ho notato solo dopo che il fuggle è più un luppolo usato per l'aroma che per l'amaro.. Grazie a tutti per l'attenzione Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...