Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

lorenzolorenzo

Utenti Registrati
  • Content count

    307
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

23 Eccellente

About lorenzolorenzo

  • Rank
    Senior Member

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. lorenzolorenzo

    Damigiane A Bocca Larga

    bene, scartati.
  2. lorenzolorenzo

    Damigiane A Bocca Larga

    ok pienamente d'accordo sul rischio vetro e parlo di piccoli volumi...però rimango al punto..qualcuno ha esperienza riguardo i tappi delle dame a bocca larga, sulla loro ermeticità o meno?
  3. lorenzolorenzo

    Damigiane A Bocca Larga

    le dame (però piccole, da 5 litri) le uso da tempo senza problemi..le sposto poco e quando lo faccio ci sto attento. D'altronde per lunghe fermentazioni e/o acide l'unica alternativa (molto cara e impercorribile per me) è l'inox, quindi devo stare sul vetro cercando di stare attento..
  4. Ciao, c'è qualcuno che utilizza le damigiane in vetro a bocca larga e ci si trova bene? Quei tappi che vendono abbinati sono abbastanza ermetici secondo voi? Utilizzo già la dame classiche per alcune cotte acide e mi ci trovo bene, però sono quelle classiche. Queste qui a bocca larga mi verrebbero comode per aggiunta frutta, dry hopping. etc. però ho il timore che quei tappi lì non siano sufficientemente ermetici per fare mesi di cantina..
  5. lorenzolorenzo

    Low Oxygen Brewing

    molto interessante, non avevo mai considerato la proteolisi in relazione al profilo più o meno maltato di una birra ma solo in termini di corpo e torbidità ...
  6. lorenzolorenzo

    Low Oxygen Brewing

    sì mi è più chiaro, grazie.
  7. lorenzolorenzo

    Low Oxygen Brewing

    no ma anch'io ho dubbi al riguardo, scrivo proprio perchè so che qui c'è chi ne sa e me li può chiarire..
  8. lorenzolorenzo

    Low Oxygen Brewing

    no no non mi fraintendere, so bene che la bollitura fa parecchio, è necessaria per tutto ciò per cui è necessaria e modifica certamente il prodotto finale anche sul maltato, eccome. Il mio dubbio era solo rispetto alle maillardizzazioni nello specifico. Certo 3 ore di bollitura fanno parecchio, ci credo. Però per dire, una stout sarebbe maillardizzata a sufficienza anche se per assurdo la facessi no-boil...
  9. lorenzolorenzo

    Low Oxygen Brewing

    io però avevo capito che le reazioni di maillard avvenissero più che altro in maltazione e che la bollitura tipica da 60/90 minuti non fosse un tempo sufficiente ad innescarle, cioè che in bollitura avvengono sì ma con estrema lentezza e che ci vorrebbero parecchie ore di bollitura.. Quindi i prodotti derivati dalle maillard noi ce li ritroviamo nella birra soprattutto perchè sono stati generati in maltazione e di più o di meno a seconda del grist di malti che usiamo. Sbaglio? Non che pensi anch'io con loro che la bollitura rovini alcunchè sia chiaro.. era solo per chiarirmi questo aspetto sulle maillardizzazioni che non mi è chiaro..
  10. Come corso c'è anche questo, credo sia il primo anno che lo fanno e sembra ben strutturato, tra l'altro è completamente gratuito e finanziato dalla comunità europea: http://www.its-agroalimentarepiemonte.it/corso-mastrobirraio.php
  11. lorenzolorenzo

    Cosa state bevendo in questo momento?

    ogni tanto passo a Manerba e conosco bene le loro birre, ci sono stato giusto un paio di settimana fa e ho assaggiato direttamente dal tank lo loro prossima dry stout che uscirà a settembre, molto ben fatta anche quella e fatta molto in stile come tutte le loro birre. Lavorano molto bene e anche se non sono mai sotto i riflettori sui soliti noti è un bel birrifcio davvero, qualità alta.
  12. lorenzolorenzo

    Mobi Beer Sharing

    quant'è periferica milano per iniziative come questa....non abbandonateci ad ADB per favore..
  13. ma guarda io direi anche lui, almeno un po'...le poche volte che ci ho scambiato due chiacchiere sul suo blog il tono era "no guarda, lo dico sempre a tutti: etc. etc." ........ ma a tutti chi?? Ai tuoi "allievi"? Nell'insieme non posso non apprezzare alcune sue indubbie qualità tra le quali certamente non figura la modestia...
  14. lorenzolorenzo

    Candimic 78, Chi L'ha Provato?

    Voglio fare una belgian strong dark ale utilizzando il candimic 78 di Birramia. Qualcuno l'ha già utilizzato? Non mi torna più che altro l'EBC (1800-2000) che è parecchio più alto ad altri sciroppi simili che vedo in vendita su altri siti. Mi domando: ma con un colore così spinto come si fa ad ottenere un colore finale della birra che sia nei range di una BSDA? Dovrei usare una percentuale minima (2 o 3%) per stare nel range corretto mentre in giro le percentuali di utilizzo dello sciroppo sono bel più alte, anche superiori al 10%. Avete qualche esperienza su questo sciroppo?
×