Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Vale

Utenti Registrati
  • Content count

    4.088
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    28

Vale last won the day on June 12 2017

Vale had the most liked content!

Community Reputation

1.226 Eccellente

About Vale

  • Rank
    Senior Member
  • Birthday 02/01/1971

Profile Information

  • Sesso
  • Location
    Milano
  1. Il riferimento per l'analitica è il MEBAK. Devo fare una piccola correzione, il rapporto di diluizione del congress mash è 8:1 (400g H2O:50g malto), quindi la formuletta corretta è: PH = PH_congress - log (X/8) Tieni presente che la formuletta per derivare il PH dal colore è un'approssimazione empirica, molto meglio prendere per ogni malto il valore indicato dal produttore. Il non plus ultra è usare l'analisi di ogni lotto specifico, in mancanza si possono usare i valori medi forniti dala malteria.
  2. È anche vero che in una stout le note di tostato uno le vuole comunque seppur più morbide, eliminarle completamente è un altro paio di maniche...
  3. Probabilmente non hai considerato l'effetto della diversa concentrazione fra il tuo mash e il congress mash da cui sono ricavati i valori di riferimento in acqua distillata. Il congress mash viene fatto con un rapporto di 5:1 (250ml acqua, 50g malto), se il tuo mash ha un rapporto X:1 per ottenere il nuovo valore in acqua distillata usi la formuletta: PH = Valore_riferimento - log (X/5) Per un rapporto di 3.5:1 la formuletta da un fattore di correzione di 0.15 e 5.92-0.15=5.77 (QED ) Nel mash devi mettere più acido per via dell'effetto tampone dei fosfati che nell'acqua di sparge non è presente. Buone Feste e buoni calcoli a tutti.
  4. Se non vuoi note di tostato i malti tostati non devi proprio metterli... Se vuoi fare una dunkel verace togli il pilsner che ci sta come il cavolo a merenda e valuta se cimentarti in una decozione, l'unica cosa oltre ai coloranti che può darti il colore desiderato senza nessuna nota tostata.
  5. "Run a glass of warm water through Fizzics, and Viola! It's that easy." Viola? E chi la conosce 'sta Viola? Sarà la bionda delle foto? Ho provato a leggere fino in fondo ma non ce l'ho fatta, mi è venuta l'orticaria da marketing hype. A sentire loro sembra che bere la birra senza Fizzics sia una specie di tortura...
  6. Io non rischierei, parliamo di strati spessi pochi micron, ci vuole poco a contaminarli e senza microscopio non vedi nulla.
  7. Le migliori Pils boeme le ho fatte con la Levissima presa in offerta all'Esselunga. 45 IBU e scendevano in gola come ambrosia...
  8. Probabilmente hai solo scritto male ma mi raccomando prima decapare e poi passivare e non viceversa. Io ti consiglierei di farlo anche sulle pentole, se lo strato passivante è compromesso non c'è olio di gomito che tenga e quando vedrai l'effetto sarà troppo tardi per salvarle senza una lucidatura meccanica profonda.
  9. Levissima, se la trovi scontata...
  10. Molto probabilmente hanno dimenticato proprio di fare quello che Ajeje dovrà fare con tutta l'attrezzatura, cioè decapaggio e passivazione. Anche se il materiale è effettivamente 321 avrà subito ripetuti tratamenti termici e saldature che richiedono un trattamento completo per ripristinare la protezione.
  11. Residui di ferro e/o ossidi ferrosi depositati anche sul miglior inox ne compromettono la resistenza alla corrosione fino al punto didover buttare tutto. Per salvare il salvabile bisognerebbe fare un decapaggio con acido nitrico seguito da passivazione ma farlo in casa è pericoloso e non proprio alla portata di tutti.
  12. MattMill Komfort già motorizzato...
  13. Lascia stare la Svizzera che sono extracomuitari. Hopfen und Mehr vende anche in Italia ordinando tramite email. Se ti interessa un MattMill (Klassik non Komfort) usato scrivimi in privato.
  14. No è giusto, 1002 è esattamente quello che deve aspettarsi dopo la rifermentazione di una birra con FG 1006 a cui ha aggiunto ben 6 g/l di zucchero. Ricchi premi a chi indovina perchè.
  15. La risposta purtroppo è negativa. Per regolare la velocità di un motore asincrono come quello della Rover ti serve un convertitore o variatore di frequenza come questo: http://www.automation24.it/tecnica-di-azionamento/convertitore-di-frequenza-siemens-sinamics-v20-6sl3210-5bb13-7bv1-i167-3304-0.htm Sono oggetti costosini ma non c'è altro modo, se riduci la tensione ad un motore asincrono lo porti solo allo stallo e quindi al blocco della pompa.