Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

ale3

Utenti Registrati
  • Content Count

    166
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by ale3

  1. Ciao a tutti. oggi ho assemblato il mio pid inkbird ITC-100VH. credo di avere un problema con la sonda pt100 a due fili. Ho collegato il filo rosso al morsetto 3 il bianco al 4 e fatto il ponticello tra il morsetto 4 e 5. ho settato il parametro SN a 21 come dice il manuale, ma nonostante ciò la sonda mi segna una temperatura sballata e mi lampeggia continuamente la scritta "oral". quale può essere il problema? potete aiutarmi? PS: anche invertendo i fili rosso/bianco non cambia niente.
  2. Ciao Matteo. Spiacente attualmente sono in uso. Ciao
  3. ciao a tutti. vendo 3 fermentatori in acciaio inox.1) fermentatore birramia da 30 litri con chiusura a cravatta €70 + spedizione2) fermentatori marca AG inox, uno da 20 e l'altro da 25 litri. fondo saldato tipo pentola. perfettamente ermetici. €120 per entrambi + spedizione.i fermentatori sono dotati tutti di rubinetti in acciaio inox. alexmat3@gmail.com
  4. ciao a tutti. vendo 3 fermentatori in acciaio inox.1) fermentatore birramia da 30 litri con chiusura a cravatta €70 + spedizione2) fermentatori marca AG inox, uno da 20 e l'altro da 25 litri. fondo saldato tipo pentola. perfettamente ermetici. €120 per entrambi + spedizione.i fermentatori sono dotati tutti di rubinetti in acciaio inox. alexmat3@gmail.com
  5. io che ti ho detto che ti stimavo... e tu che mi dai dell'ignorante....
  6. che male c'è a scherzare ogni tanto? altrimenti poi si rischia di diventare troppo seri...
  7. la mia sacca è fatta dalle mutande di mosè.. figurati quanto può venir buona la mia birra!! il signor conco e la compagnia dei bacucchi/tradizionalisti.... non con 3 tini, ma neanche con 30 riuscirebbero a far meglio!!
  8. beh ragazzi... state attuando questa procedura allora? come sta andando? dai... non facciamo morire queste belle discussioni...
  9. hai perfettamente ragione. la conoscenza del proprio impianto è fondamentale!
  10. Non so se si può fare con l'inox ma io un'infezione simile l'ho debellata con la candeggina..
  11. se non vuoi spendere tanto io ho una pentola da 34cm di diametro e ho preso questo https://www.amazon.it/gp/product/B01M67BWO4/ref=oh_aui_detailpage_o01_s00?ie=UTF8&psc=1
  12. per me è fioretta. (e io ne so qualcosa.. ) il fermentatore è inox?
  13. Si si la penso come te. Ti stimo perché non sei un presuntuoso!
  14. non fa una piega. certo, come dici tu con birre fortemente luppolate e speziate valla a riconoscere quella biab o quella ag classica. ti stimo per ciò che hai scritto: "Io ammetto che non so se sarei in grado di riconoscere fra due birre quale e tradizionale e quale in biab" io personalmente mi sto concentrando sul batch sparge cercando di sfruttare il poco spazio che ho. ho scelto di fare infusione all'inglese per sfruttare le mie pentole elettriche e avere due sole pentole. ma lo faccio solo perchè mi eccita il mosto limpido che vedo uscire dal mio mash tun.
  15. il mio discorso era per il fatto che chi ha provato... non ha provato con tutti i criteri con cui andava fatta una prova. a me è parso tanto un "il biab fa schifo" tutto qua. poi anche io.. che ho iniziato l'all grain con il biab, mi rendo conto che per me brassare è un piacere e non un lavoro o una necessità . dunque sto lentamente abbandonando il biab. solo quando produco per amici o parenti (qualche volta) vado di biab che è più veloce. però da bertinotti mi aspettavo una comparazione molto più approfondita. tutto qui. poi se mi fai sapere quando è il tuo compleanno ti mando un set di federe nuove... non sia mai che ti viene la voglia...
  16. arrivo tardi (come sempre) e ho letto solo ora questa discussione. non sono proprio un patito del biab benchè ogni tanto lo alterno al mio metodo ag classico che è l'infusione all'inglese. la prova di bertinotti mi è sembrata molto approssimativa e scarsa di "dati" utili per fare davvero un paragone con ag classico come qualcuno di voi ha fatto notare.. (macinazione, ph, tipo di tessuto ecc..) se uno alle primissime armi legge l'articolo, la prima cosa che gli viene in mente è : "ok.. il biab fa schifo" ha ribadito più o meno questo concetto anche durante il live su youtube con giovanni di sgabuzen. Vi invito anche a leggere questo articolo http://brewingbad.com/2016/06/il-biab-fa-veramente-cosi-schifo/ che analizza in modo molto più approfondito l'argomento. io ho fatto due identiche birre sia in ag che in biab.. ma io evidentemente faccio schifo come assaggiatore visto che differenze vere non ne ho notato più di tanto. ho solo ottenuto una minore efficienza, ma non mi sono allontanato di molto dal metodo che utilizzo in ag classico.
  17. io calcolo 1,4 in AG classico e 0,8 in biab
  18. ci vuole un piccolo circuito.. io l'ho realizzato per il mio seguendo questa guida http://forum.mr-malt.it/showthread.php?tid=2779
  19. immagino... non sono mai stato a nessun concorso ma mi è capitato di brassare con amici e di finire a 4 zampe con la cotta che è andata a puttane... ma la mia perplessità era riferita alla difficoltà di trovare una pecora disponibile alle 10 di mattina..
  20. pecorina... schiaffo sul culo e birra... fiiiiigo... solo che.. alle 10 di mattina...
  21. ti elimineranno a colpi di federa riempita di grani bagnati!
×
×
  • Create New...