Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Leaderboard

  1. T.Rex

    T.Rex

    Utenti Registrati


    • Points

      20

    • Content Count

      2.205


  2. Pie11

    Pie11

    Utenti Registrati


    • Points

      16

    • Content Count

      505


  3. Blackbread

    Blackbread

    Utenti Registrati


    • Points

      13

    • Content Count

      418


  4. noritaka100

    noritaka100

    Utenti Registrati


    • Points

      12

    • Content Count

      1.230



Popular Content

Showing content with the highest reputation since 30/06/2021 in all areas

  1. 2 points
    oppure il fatto che sulla mia non si sentiva il dms e' grazie alla banana
  2. 2 points
    ho visto lieviti che si bruciano 60 punti di gravita in 36 ore beh... era un kveik a 35 gradi... ma giuro che mi ha fatto 1.075 -1.012 in 36 ore Daniel considera che questo e' come il fight club: 1 - regola del brew club: non si guarda il gorgogliatore. si usa densimetro o rifrattometro 2 - regola del brew club: non si guarda il gorgogliatore. si usa densimetro o rifrattometro ... 3 - regola del brew club: guarda ancora quell-ostrega di gorgogliatore e te lo spacco
  3. 2 points
    Ma dopo tutti questi anni siete ancora qua a cazzeggiare??
  4. 2 points
    Ciao merdacce Inviato dal mio M2102J20SG utilizzando Tapatalk
  5. 2 points
    Per portarsi più proteine nel bicchiere Battute a parte il no boil lascia venir fuori di più le note di malto. la birra restante è di contro più soggetto ad ossidazione (quindi qua tutti i giochini di contropressione, fermentazioni isobariche ecc ecc hanno più che senso) è ha una "shelf life" più breve Mash fai il tuo mash normale come sempre. Una volta finito il mash ti tieni sulla temperatura di mash out per un 20-30 minuti e metti il luppolo come in un normale hopstand. lato quanto beh... è una neipa... tendenzialmente la gettata di hop stand la fai tenendo conto delle ibu che vuoi ottenere e po il resto finisce in dh... l'ultima che ho fatto ero a 4 g/l in hopstand e 6 g/l in DH
  6. 2 points
    @EnzoR male male! Foto? Ciapa lì
  7. 2 points
    Beh Ignaz scevro da responsabilità e impegni lavorativi e tanta roba...io ancora ricordo la lonza o coppa del Teo al carrobiolo... Beh bagai divertitevi e bevetene una (o più) anche per me. Il mostro di Piozzo.
  8. 2 points
    Ci sono voluti 80 giorni ma alla fine è venuta limpida, mannaggia al lievito che per attenuare ci ha messo un mese: Hellerbock. Inviato dal mio M2002J9G utilizzando Tapatalk
  9. 1 point
    Secondo me invece bisogna considerare il dead space, perché comunque ingrani stanno in ammollo solo in una parte dell'acqua. Se la "zona" in cui ci sono i grani è troppo densa non scende il liquido e ti bruci resistenza e pompa. Detto questo su sistemi biab o biap, a mio parere, non ha senso lo sparge
  10. 1 point
    https://fivestarchemicals.com/media/ingredient/five-star-pbw-ingredients.pdf Il contenuto del pbw
  11. 1 point
    @eamaxb, appena arrivo a casa guardo sul PC, alla peggio se non trovo il link smonto l'attacco e metto le foto sul post!
  12. 1 point
    Ho 7 keg da 2 litri e 3 keg da 5. E un solo raccordo di distribuzione. Quando lo apro svito il tappo a freddo e metto il raccordo. Sono fatti per essere usati così. Come prevedibile non mi è mai successo niente, al massimo un filo di schiuma che arriva al filetto. Anche con birre da 3 volumi. Se non ci credete il prossimo vi faccio il video.
  13. 1 point
    beh un fusto da 5 esploso un 5-6 anni fa mi era capitato... un amber ale con nottingham che mi è ripartito... dopo aver ripulito il disastro... beh diciamo che vi consiglio di stare parchi col priming
  14. 1 point
    Continua così, anch'io l'ho usato con temperature simili con soddisfazione.
  15. 1 point
    Questo è uno spezzone del libro "Fare la birra in casa" di Frank Antonelli e Angelo Ruggiero. Il focus di approfondimento è sulla luppolatura americana...
  16. 1 point
    Usi la serpentina per raffreddare? Io uso il controflusso, quindi appena spengo lascio ricircolare un'attimo e metto il luppolo, lascio li 10 minuti e poi inzio a svuotare il tino e a raffreddare. Per sanificare il controflusso lo faccio ricircolare per 15 minuti durante la bollitura. Aggiunge qualche ibu? Sicuramente. Quanti? Pochi. Se vuoi fare un test prendi il mosto prima e dopo. E assaggi. Gli ibu da flame out sono diversi degli ibu da amaro. Metterei il luppolo a più di 75°C solo per una questione di sanificazione, non rischierei un infezione per abbassare qualche ibu. Se hai paura di andare sul troppo amaro abbassa un pò gli ibu iniziali. Che ne so, da 40 a 35. Credo che beersmith li calcoli, ma non l'ho mai comprato. Il flame out non è un hop stand, dove fissi la temperatura e la tieni per un tempo predeterminato, e che è molto più ripetibile. Sono tutte tecniche che dipendono molto dall'impianto che si ha.
  17. 1 point
    Alla fine l'ho modificata all'ultimo, spingendola ancora più sul malto e allontanandomi da una american amber. Forse di luppolo sono un filo leggero, sia come aroma che come ibu, forse un leggero dryhop non farà male. Ma aspetto la fine della turbolenta. 1.5g/l di mosaic potrebbero andare bene, o forse anche del cascade. Ho finito a 1044. Mosto molto pulito per luppoli in pellet e grainfather. È rimasta a 75°C per 5 ore tra fine sparge e inizio boil, si è scurita parecchio, sono sicuramente oltre i 25 srm. Ho finito a
  18. 1 point
    Il maris otter mi piace tanto come malto base, ma me ne rimane meno di mezzo chilo. Voglio fare fuori quello che ho prima di ordinarne di nuovo. Forse il melano è un pò troppo forte. Per renderla più maltata poteri mettere del vienna, 5-10%, magari riducendo il munich 2, che però è meno invadente del vienna. Ho lo stock di malti e luppoli troppo pieno. Il caragold malterie du chateau ( c'è anche un altro caragold che non ha niente a che vedere) lo rimpiazzi con un quasiasi cara/cristal 100-120 ebc o 40-50 L. Caramunich 2 o dingemans cara 120 o anche viking 100 ebc dovrebbero andare bene.
  19. 1 point
    L'acqua calda va benissimo, fa evaporare la candeggina.. per le dosi non so la percentuale, io metto 4g/l e la lascio a contatto 20 Min circa
  20. 1 point
    Ci siamo, tutto lavato. Domani dovrebbe essere l'ultima misurazione della densità, poi sanificazione bottiglie e imbottigliamento Nel frattempo "lei" riposa al buio per un altro giorno
  21. 1 point
    Se vieni anche solo a bere in compagnia va bene uguale
  22. 1 point
    Può darsi che verrò ma aimè a mani vuote... tra 10 gg faccio il trasloco in casa nuova e non avrò tempo per fare una cotta...
  23. 1 point
    Pure io, salvo imprevisti presente!
  24. 1 point
  25. 1 point
    Se dovessi comprarti quella roba da qualsiasi sito spenderesti più del doppio, senza calcolare che comunque una quota di iscrizione solitamente c’è. Comunque io la vedo più in occasione per provare ingredienti del territorio
  26. 1 point
    Bella Enzo! Io una helles e già in fusto pronta da imbottigliare, sabato se ho tempo provo una Rauch
  27. 1 point
    Oggi prima cotta dell'anno e prima volta che tentiamo una lager dopo anni e anni.... Speriamo bene che ne abbiamo fatti 80 litri
  28. 1 point
    se scalda anche ci si puo' pensare
  29. 1 point
    Il citrico serve a stabilizzare il ph, ma puoi usare quello che vuoi lattico ecc, l’ultimo passaggio del paracetico e per sanitizare
  30. 1 point
    La carbonazione in bottiglia è una fermentazione, che tra le altre cose produce alcool e co2. Il lievito fermentando produce anche altre schifezze. Per fermentare il saccarosio ci arriva anche il lievito più sfinito La maturazione serve a far riassorbire al lievtito una parte delle schifezze che ha prodotto durante la fermentazione. Esempi sono il diacetile e l'acetaldeide. Per fare maturare la birra serve un minimo di lievito in buona forma. È per questo che a volte si aggiunge lievito ( lo stesso della birra o uno da rifermentazione, tipo il lallemand cbc) assieme allo sciroppo. Il lagering serve a fare depositare il lievito, le proteine e altre sostanze. Ha come effetto di mettere il lievito in fase dormiente, dove fa fatica a riattivarsi. Una volta fatto il lagering è difficile che il lievito riesca a rimangiarsi le sue schifezze. È per questo che nelle basse fermentazioni spesso si lascia riassorbire il diacetile prima di abbassare la temperatura, e poi non si ricarbona aggiungendo zucchero ma solo aggiungendo co2.
  31. 1 point
    La cosa più probabile è che tu abbia qualche sfiato da qualche parte
  32. 1 point
    Ah ecco! Non ci avevo pensato... Grazie Leandro
  33. 1 point
    Sinceramente non mi sono mai fatto il problema, anche perché riempi il gorgogliatore con gin/grappa, se anche venisse risucchiato un po' di liquido non si sentirebbe e non cambierebbe nulla... Eventualmente potresti mettere un tubo di Blow off un po' lungo al posto del fermentatore, il risucchio non dovrebbe essere abbastanza forte da tirare su il liquido per tutto il tubo....
  34. 1 point
    Ahahahah.....si si in aereo, beh alla fine era un ora e mezza eh...poi oramai vista l'età e il bere e il fumare voglio dire...anche se cade beh dai anticipa solo un po' il tutto e stop....ahahah Eh magari l'Australia, mi sa che sarà impossibile per sempre, questo e stata na pazzaita dettata dal basso costo del tutto, ma dubito che ricapiterà. Comunque come vedi ci sono ancora molti "vecchietti", molti di quelli presenti al Tntmatrimonio o ai vari concorsi, Metiu, Enzo, Tyrion, Didhino etc...etc... AreaBirra vivacchia ancora.
  35. 1 point
    Ciao a tutti, io sono tnt650r… sono un po timido diciamo
  36. 1 point
    La schiuma generalmente è “minata” dall’alto contenuto alcolico di una birra o dalla scarsa presenza di proteine ed ovviamente è influenzata anche dalla carbonazione... Una triple ha un buon grado alcolico ma non così spinto da ostacolare in modo significativo la schiuma... per le proteine invece dipende dai tipi di malto utilizzati e dall’ammostamento effettuato... leggendo la tua tabella direi che anche in questo caso in linea di massima ci siamo.. non è stato fatto un proteinrest così aggressivo... è vero anche che molti sono del parere che visti gli ormai malti molto modificati si può addirittura saltare.. io personalmente ho provato a fare mash-in a 63 gradi e non ho avuto nessun tipo di problema quindi se hai problema di schiuma magari puoi provare a non fare protein-rest la prossima volta... Con le informazioni da te date direi che molto probabilmente si tratta di un problema di maturazione... due settimane per quello stile di birra è poco... soprattutto utilizzando un T58 che è un lievito molto “speziato” con un Alta produzione di fenoli ed alcoli superiori e soprattutto quest’ultimi hanno bisogno di molto tempo per essere riconvertiti in aldeidi che donano poi aromi importanti alla birra.. Si puo sicuramente bere anche dopo due settimane ma aspettare qualche mese non può far altro che giovare alla tua birra e magari risolvi anche il problema della schiuma così facendo! Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  37. 1 point
    Ciao! Se non avete mai fatto birra partire in ag è una bella impresa! si fa senza problemi, ma dovete avere ben chiaro cosa state facendo e perché lo state facendo, quindi preparatevi bene! Sull'attrezzatura dipende molto da quanta birra volete fare, dal budget (e anche dal tipo di birre che volete fare). Tanto per capirci, se volete fare ogni volta 50 litri di birra da 10gradi, vi conviene puntare sui 3 tini. Per quanto riguarda i fermentatori io inizierei con la plastica, per l'inox c'è tempo, ma li son scelte!
  38. 1 point
    vedo come problematica sia il dimensionamento dell'elemento scaldante sia la forza/rischio di intasarsi dell'elemento di ricircolo posso invece dire per esperienza che gli aio funzionano bene come roner (usato un paio di volta pre grosse grigliate per fare la prima cottura delle costine dato che il roner vero e proprie era alle prese con altro che andava a temperature diverse)
  39. 1 point
    Ciao birraioli! Era un da un po che non passavo di qua finalmente ieri ho ripreso a brassare e tra un imprevisto e l’altro ho messo in fermentatore 34 litri di apa
  40. 1 point
    Cit: "non ho stato io" [emoji28] Ci ha pensato Reversi Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  41. 1 point
    beh su un thread che parla di hard seltzer in effetti ci può stare tutto in effetti
  42. 1 point
  43. 1 point
  44. 1 point
    Il candito bianco non l'ho trovato molto diverso dal classico bianco...
  45. 1 point
    C'è solo una soluzione..... Birretta! Inviato dal mio M2102J20SG utilizzando Tapatalk
  46. 1 point
    quest anno cerco di fare peggio promesso
  47. 1 point
    a piozzo non basta mai confronto a te sono astemio ahah
  48. 1 point
    Ci faremo malissimo... Devo iniziare ad allenarmi come si deve.. Ma che bella che è!!!
  49. 1 point
    Facce da fine giornata.... Inviato dal mio SM-A415F utilizzando Tapatalk
  50. 1 point
    Sgranocchialo davanti ad un bel film Eh vabbè da.... usalo lo stesso, male che vada è un po ossidato ma che te frega!
Sponsor:


×
×
  • Create New...