Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Leaderboard

  1. conco

    conco

    Utenti Registrati


    • Points

      124

    • Content count

      12.766


  2. Tyrion132

    Tyrion132

    Utenti Registrati


    • Points

      123

    • Content count

      11.450


  3. Simone11

    Simone11

    Utenti Registrati


    • Points

      95

    • Content count

      1.488


  4. T.Rex

    T.Rex

    Utenti Registrati


    • Points

      41

    • Content count

      1.818



Popular Content

Showing content with the highest reputation since 23/01/2019 in Posts

  1. 4 points
    No, è femmina. Per fortuna purtroppo.
  2. 3 points
    E' tra i motivi per cui si dice che la sola ricetta non basti per clonare una birra. Ogni impianto è diverso dall'altro, con caratteristiche fisiche meccaniche e termiche proprie, oltre al livello di precisione del termometro, cambia anche il tempo di risposta delle sonde, influenzato dalla presenza o meno di un pozzetto, e dall'altezza della sonda nella pentola (per quanto si possa fare con mescolatori e ricircoli, è impossibile uniformare perfettamente la temperatura a tutte le quote con precisione al grado). Per mia esperienza personale, posso dirti che, entro certi limiti, la cosa più importante non è l'errore che introduce lo strumento, quanto invece la ripetibilità delle misurazioni. Non è importante che siano reali 63 o 65 gradi, è importante che lo strumento ti permetta sempre di tornare a quella temperatura per ripetere la cotta, e che sia sempre e solo uno il riferimento per gestire la temperatura ( ingresso del rims, pozzetto a mezza pentola, sonda che scende dal coperchio, se cerchi il mezzo grado, saranno sempre diversi uno dall'altro). Che poi, detto tra noi, la differenza di un grado in ammostamento, con tutte le variabili che entrano in gioco nei passaggi dal chicco al bicchiere, è una cosa veramente difficile da percepire, io cerco di essere preciso e metodico in tutte le operazioni, ma il mezzo grado di differenza lo lascio a chi è fissato con i decimali.
  3. 3 points
    Ora vi dico una verità e questa segnatevela perchè è una delle verità della vita (come la differenza densità-viscosità) In assenza di gradienti di pressione/temperatura una soluzione in equilibrio non ha gradienti di concentrazione Una sospensione invece sì
  4. 3 points
    Ora rimembro perché non brassavo più da 7 mesi...ma si può devastarsi così per fare una birra che servirà poi a devastarsi così di nuovo? Oh ma si può che mi sono totalmente dimenticato di misurare og? Sta mattina ho controllato se almeno avevo messo mosto nel fermentatore. E si...era in camera fermentazione, temperatura perfetta e un dito di schiuma in superficie...almeno lievito l'ho messo...ahahah Phometro incredibilmente secondo me era ancora tarato, nel senso che il base a dati soliti letture erano perfettamente in linea. Va beh...non ho più età per fare ste cazzate...quando lo capirò sarà sempre troppo tardi. Fanculo pure a Guglielmo...quarto...
  5. 3 points
    A dimenticavo ho aperto la coppa, doveva stare ancora 15/20gg ma non posso lamentarmi, per la pancetta aspettiamo ancora un paio di gg Inviato dal mio M5 Note utilizzando Tapatalk
  6. 3 points
    stavate parlando di me? cit.
  7. 3 points
    Intendi questo non è un miraggio c'è ma è in versione alfa, stiamo completando. una piccola anteprima di alcune schermate
  8. 3 points
    Scusa la domanda...ma hai mai bevuto una triple seria tu? Sei agli inizi...ti si dicono le cose e non capisci, e ci sta tutto eh, ci mancherebbe, come per dh, ti ho spiegato, e non hai capito granché...e ripeto ci sta, nessun problema. Ora allo stesso modo non hai capito, non hai compreso nulla. Che ti devo dire io? Ascolta chi ti consiglia come migliorare un kit, chi ti dice tranquillo vai con una busta per 18 lt ad og 1080, chi ti dice di imbottigliare a 1030, chi ti dice che la birra si fa solo con malto e non con zucchero...che ti devo dire io....beh nulla. Un pirla disse "non esiste la birra, esistono le birre"....non tutte le birre son fatte con solo malto d'orzo....ma va beh...tuo intervento e talmente zeppo di inesattezze e orrori che mi vien male solo a leggerlo...solo leggere questo mi vien una stretta al cuore Questo per esempio e un tipo che non capisce davvero un cazzo....detto papele papele eh....poi tu ascolta chi ti pare.,,,ci mancherebbe. Solo stai attento che puoi farti male...o far male a qualche tuo caro o amico se regalerai queste tue birre...con fermentazione se non conclusa non si scherza, poi il tipo può dirti ciò che vuole....occhio. P.s La mia Triple non e affatto malaccio, a detta di molti davvero ferrati e davvero ottima, e fatta con grani di malto d'orzo, pils per esattezza, mash basso, luppolo qb, e buona percentuale di candy sugar (zucchero)....come le fanno in belgio per la maggioranza, lievito in stile ed in quantità adeguata, ma in belgio non capiscono un cazzo di triple, tranquillo....capisce quello che ti vende il kit, assolutamente.
  9. 3 points
    Dopo il gorgogliatore che gorgoglia e il densimetro che densimetra....che ci riserverà il domani?
  10. 3 points
    Io la dubbel la faccio 91% Pils più una busta di D90 e una di D180 e viene scura e complessa al punto giusto. Non escludo in futro di provare con solo D180 per fare qualcosa di più "estremo".
  11. 3 points
    Piatta e ferma come un mare di petrolio, ottimo lavoro del lievito, la birra e rimasta stabilissima malgrado tabacco e botte e abv molto alta, ambrato molto carico, schiuma ovviamente ad ora scarna, naso potente di malto con note leggermente speziate (pepe per lo più), in bocca e scorrevole malgrado abv si attesti a 12%, di fondo ha un amaro ancora troppo deciso ad ora che il tempo mitigherà, malto e speziato in primo piano con un ricordo della botte che si avverte leggero, troppo verde ad ora, il tempo dovrà (spero) smussare qualche spigolo dovuto anche ad un apporto di ibu molto importante, che però ora aiuta e tanto la beva, si fa bere bene, da rivedere fra almeno un anno, il tabacco grezzo e non lavorato in alcun modo ha apportato note speziate davvero particolari, come detto pepato in primis, botte si poteva osare di più forse, ma e stata na decisione mia purtroppo o per fortuna, un eccessivo tanninico per me avrebbe stonato troppo nel complesso....ed essendo botte vergine lo temevo molto...nel complesso insomma io ne sono assolutamente soddisfatto ad ora, si ha da fare, aveva un anno qualche giorno ieri....si vedrà il tempo che farà alla Vecchia Guardia.
  12. 3 points
    tu ha mulino picolo ma duro come fero! semicit.
  13. 3 points
    dovete solo aprire la mente !
  14. 3 points
    In effetti leggendo Mattia mi ricordava Sheldon Cooper di big bang theory...in una puntata in un negozio tipo quello da te citato alla fine dava suggerimenti a tutti i clienti pur non lavorando li....ahahahah
  15. 3 points
    Stasera risotto con il mio zafferano, piccole soddisfazioni
  16. 3 points
    Meh primo tra tutti "solfito" come "sanitizzante" Poi mi viene in mente la bella strizzata ai sacchetti di luppolo post raffreddamento O l'uso dell' acqua di rubinetto per diluire O la bella splashata alla fine del travaso E ce ne sono altre... Comunque il fatto che tu non abbia mai percepito problemi non è detto che non ci siano
  17. 2 points
    Ecco il mio impianto: Tre tini a gas, pentola di ammostamento da 75lt motorizzata con coperchio e motore Polsinelli ma con riduttore cambiato per avere il doppio della velocità di rotazione, agitatore e filtro Halo fatti su misura da Polsinelli, coibentata con lana di roccia e legno. Pentola di sparge da 50 litri, pentola di boil da 75 litri, scambiatore in controflusso, camere di fermentazione ottenute da due freezer modificati per ospitare i fermentatori inox da 75 litri della Polsinelli. Controllo automatico del mash mediante sistema Imebrew che comanda due elettorvalvole per gas. Controllo fermentazione con due STC1000. Volume finale di birra prodotta 56-58 litri
  18. 2 points
    Su berliner, al massimo, aprirò un post.. Però ecco, due becchimi in un anno solo mi paiono esagerati.. Figurarsi se li concateno uno dietro l'altro!!!! Tra l'altro, nel caso a qualcuno interessasse, il mosaic 2018 preso da pinta era strepitoso! Vedremo la birra come uscirà, ma da quel pacchetto uscivano dei profumi pazzeschi!
  19. 2 points
    C'è sempre il divorzio....
  20. 2 points
    Usate frigoriferi vecchi e guadagnate tempo e denaro
  21. 2 points
    The Mad fermentionist
  22. 2 points
    in esclusiva per OTdOT, visto i numerosi attestati di apprezzzamento, ecco la ricetta della Columbus lager: 100% pils belga, fino a 1047 OG Columbus a 20 minuti, per IBU totali 22 mash a piacere, nel senso che io ho fatto protein rest a 55 x 10 minuti perchè è un pils bastardo che dà chill haze, poi 63°C x 20 minuti e 67°C per altri 20 minuti (perchè mi sono incasinato col controller del pentolone) e 72°C per 20 minuti 15gg di fermentazione a 12°C con saflager s-23 (una busta x 15l), 15gg di lagering sul balcone, 4-5g/l di priming penso che il mash a ca%%o e il lagering con temperature variabili siano essenziali per la buona riuscita: le birre fatte ad minchiam sono sempre quelle che escono meglio
  23. 2 points
  24. 2 points
    Buongiornazzo, sto facendo da babysittet a 40kg ,di salumi...... Ho la cantina con un profumo spettacolare! Spero di riuscire a fare una buona stagionatura soprattutto perchè sono in società.... Speriamo bene Inviato dal mio M5 Note utilizzando Tapatalk
  25. 2 points
    Eh, se da buoni consigli cosa devo dirgli? Sarei anche curioso di bere con lui! Tu in questi 4 anni hai continuato a brassare? P.s. Non conosco camionisti bulgari, sono rinomati?
Sponsor:


×