Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Leaderboard

  1. conco

    conco

    Utenti Registrati


    • Points

      17

    • Content count

      12.881


  2. Tyrion132

    Tyrion132

    Utenti Registrati


    • Points

      7

    • Content count

      11.653


  3. didinho

    didinho

    Utenti Registrati


    • Points

      6

    • Content count

      1.638


  4. metiu

    metiu

    Utenti Registrati


    • Points

      5

    • Content count

      1.643



Popular Content

Showing content with the highest reputation since 03/06/2020 in Posts

  1. 3 points
    vabbeh, c'è poco da sfasciare in questo caso. al massimo sbagli e prendi l'uscita posteriore...
  2. 2 points
    Maleducatissimo!!! Stile non l'ho detto apposta.. Prima vedo come viene, poi vi dico cosa è! XD
  3. 2 points
    Corpo medio e kolsch però sono due cose diverse. Comunque non sei obbligato a seguire uno stile, puoi prenderne uno e interpretarlo come vuoi: tipo pils + 5-10% carapils per dare note maltate, mash basso (max 65°), per fare un mosto fermentabile, 25 IBU di luppolo, a 60 minuti e a 20 minuti, scelto secondo i sentori che vuoi dare alla birra, e us-05 per fermentare
  4. 1 point
    Ne avevo letta una sugli ingegneri...beh una, ne ho lette diverse.... Se non rimembro male e tipo che l'ingegnere e quello che mentre tromba si chiede come può calcolare il coefficiente d'attrito. Ora, visti i recenti risvolti venuti alla luce in ot dell'ot le cose sono due ....o Simone non e ingegnere....o non sa calcolare a dovere il coefficiente d'attrito..... Delle due....una deve essere....ahahah
  5. 1 point
    Tu sei ingegnere, taci.. XD
  6. 1 point
    Io in lattina mi berrei pure cantillon
  7. 1 point
    A me quando penso a Fantozzi e dolori alle parti basse viene in mente questa Alla bersagliera!! Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  8. 1 point
    felice di avere scavato una fossa per il punto piu basso dell otdot
  9. 1 point
    Tra poco (dicembre) ot dell'ot fa 10 anni. E abbiamo negli anni toccato punti veramente bassi, ma bassi eh....ma questo posso affermare con certezza assoluta che e il più basso, qua non si tocca il fondo, ci sia adagia proprio su di esso....ahahahah Se prendi altra uscita può accadere eccome...certo Simo prima poteva farsi erudire dal suo idolo...lui ne sa di sicuro, e molto ferrato per così dire.... A quell'ora solo il lunedì....altrimenti sono a Monza al lavoro a quell'ora.
  10. 1 point
    filtrare con il tessuto è abbastanza inutile; se usi i pellet per il dh si deposita sul fondo, Quando travasi lo lasci indietro Se dopo il travaso ti sembra ancora "in circolo" gli lasci fare un altra giornatina (possibilmente al freddo) e fai un secondo travaso
  11. 1 point
    Beh alla fine...voglio dire...se il cassonetto ti ama...non è una brutta morte...
  12. 1 point
    Ah però, mi sono perso un sacco di cose...quindi apparte quella cosa per il resto tutto alla grande dai.. Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
  13. 1 point
    Se riesci, tieni il fermentatore (chiuso !) al fresco, un paio di settimane non credo proprio ti dia problemi.
  14. 1 point
    Ok..... Canto........ Baltic dry stout Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  15. 1 point
    No assolutamente, conoscevo un hb, un ottimo hb, che la surgelava apposta per "diminuire i rischi". Non comprava frutta già surgelata, ma surgelava lui direttamente. Poi se serva o meno non ne ho idea....io molto ma molto ma molto raramente ho usato frutta in birra. Poi prendi la cosa con le pinze e ascolta altri magari...io di certo non sono ferrato al riguardo. Io con la frutta ci faccio la macedonia....
  16. 1 point
    Devi studiarti tempi e metodi.... Al massimo fai birre autunnali.....
  17. 1 point
    Ciao Martina, su questo forum non è consentito fare ciò che stai facendo. A meno che tu non prenda contatto con amministratore forum e insieme vedete se trovate un eventuale accordo. Il tutto e scritto nel regolamento....se ti va dagli un occhio.
  18. 1 point
    Figurati, di nulla, leggo tra l'altro che la fai con tuo figlio...dunque e divertimento doppio. Qua ho scritto in maniera poco chiara...intendevo che io in genere faccio 7-10 giorni COMPRESA winterizzazione, ovvero abbattimento temperatura per far depositare pellet. Quindi metti caso, faccio 5 giorni mettiamo caso a 16°, poi abbatto temperatura per altri 5 giorni, infine travaso ed imbottiglio immediatamente. Grossomodo, poi possono essere 4 o 5 o 7 giorni e poi abbatto temperatura...dipende, ma indicativamente mi comporto così. Così (forse) e più chiaro....
  19. 1 point
    qui le teorie veramente si moltiplicano… negli anni ho letto in prima fase di fermentazione (1-2 giorni dopo l'inoculo) a fine della tumultuosa ma prima del primo travaso (3-4 giorni dall'inoculo, quando il krausen di schiuma cala) dopo il primo travaso 8 (solitamente dopo i 6-7 giorni) quando di abbatte per winterizzare (lasciandolo quindi un paio di giorni, poi travaso, qualche giorno e altro travaso prima di imbottigliare. Sulle basse sfruttare i primi gironi di lagherizzazione) Premesso che non sono un fanatico del dh ( lo uso solo dove strettamente indispensabile… ad esempio su una pale farei hop stand invece che dh ) la maggior parte di queste tecniche le ho anche provate. Alla fine quella che forse mi hanno dato più soddisfazioni sono la 2 e la 4, cercando di tenere tempi di contatto abbastanza brevi (2-3 giorni). Soprattutto con luppoli pacifici e americani man mano che sali con i giorni di contatto mi da l'impressione che dia delle sensazioni di "verde" non troppo piacevoli ( clorofilla, erba, se non anche aglio orsino)
  20. 1 point
    No, non e esattamente così, e un discorso un po' lungo e dibattuto per quel che riguarda dry hopping, che e quello che stai facendo tu. Conviene non esagerare con tempistiche magari, quello si...io in genere non ho mai superato i 10 giorni di dh. Ma non perché il luppolo più lo lasci e più cede alla birra (più aroma che amaro, anche se una piccola percentuale di amaro lo apporta, diverso, ma qualcosina lo da), ma bensì perché poi tende a dare aromi indesiderati. Il grosso lo cede nei primi giorni, poi dopo non e che continui a cederne per sempre....terminati quelli...stop, poi molto dipende da quantità, che nel tuo caso da foto pare davvero ma davveo bassa. Per cui se fai i classici 7 giorni va bene, importante e che mosto sia a fg reale....quello si. Se lo è poi puoi fare pure 3 o 4 giorni. Ci sono varie scuole di pensiero....chi dice che dopo 3-4 giorni abbia esaurito suo effetto ed e dunque meglio interrompere, che lo fa un po' più lungo...ma va beh. Io in genere sto sui 7-10 giorni, ma tieni conto che prima winterizzo (abbatto temperatura) per far depositare luppolo il più possibile, perché poi in bottiglia se eccessivo può creare problemi. Poi vedi tu...non tirarla troppo in lungo quello si magari.
  21. 1 point
    Diciamo che far depositare il fondo per poi rimescolarlo non ha avuto un gran senso Comunque si, probabilmente dipende dal luppolo in dry hopping (immagino fosse in pellet) che è tornato in sospensione rimescolando
  22. 1 point
    Non sono affatto spinti, sono sicuro che ti piacerebbero se ti piace il genere...io come detto li consiglio e li ho letti tutti...li ha letti anche papà che adora leggere e ha detto che non sono affatto il suo genere (lui legge volentieri altre cose mooolto piu "pesanti") ma che sono scritti davvero bene. Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
  23. 1 point
    Tanto il caffè è facile bilanciarlo, basta buttarci dentro una tonnellata di tostati e copri tutto!
  24. 1 point
    Prepara il caffè che domani mattina se riesco passo a berlo che sono qui a Leno a sgobbo [emoji482][emoji482][emoji482][emoji482][emoji482]
  25. 1 point
Sponsor:


×