Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Last week
  2. assaggiato come infuso, sembra ottimo, nessun sapore strano oltre al fatto che è amarissimo.
  3. I malti preparati solitamente sono bilanciati già di loro...se intendi metterli invece in aroma..beh io luppolo selvatico in aroma non lo metterei mai,a meno che ti non sia sicuro che abbia un buon profilo aromatico...di solito sanno di aglio... Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  4. Ho comprato il malto preparato e sono in attesa della temperatura ideale in casa. Ho trovato in campagna circa 400 gr di luppolo selvatico che ho congelato e vorrei utilizzare per rinforzare la luppolatura. Come fare ? 1 gr a litro da far bollire in acqua prima di aggiungere il malto preparato? Se si per quanto tempo dovrebbe bollire? Grazie
  5. Oh, ma io mica la butterei, però. Ormai che ci sei.... fai la coca cola. Fai un priming spinto e la bevi bella fresca. Magari schifo non fa.
  6. Grazie mille farò tesoro dei vostri consigli
  7. Ad inizio mash non ricordo quanti minuti sono passati prima che scendesse Allora mi sa che adesso nn puoi fare nulla.... Prova ad alzare ancora di qualche grado la temperatura per qualche giorno, vedi se lo lievito riesce a rosicchiare qualche punto, ma non ti aspettare miracoli... Come ti hanno già detto, hai disattivato gli enzimi sopra gli 80gradi, quindi anche se sei tornato alla temperatura giusta non hanno + lavorato... Non sarebbe cambiato praticamente nulla, ma la prossima volta anche se fai pochi litri, metti tutta la bustina di lievito... Meglio metterne più che metterne meno
  8. Contando che è calda e sgasata come sapore ricorda molto quello delle stout solo un po’ più dolce.
  9. Ad inizio mash non ricordo quanti minuti sono passati prima che scendesse
  10. Grazie mille la prossima cotta starò più attento
  11. hai ucciso tutti gli enzimi che convertono gli zuccheri complessi, il lievito a questo punto non riuscirà più a fermentare. E' già tanto che sei sceso a 1030. Ormai la birra è fatta. Rimarrà poco alcolica e molto dolce. Non saprei come rimediare. Assaggiane un po' e dicci com'è.
  12. Subito ad inizio mash? O dopo un po' di tempo? E per quanti minuti sei stato a quella temperatura?
  13. hai abbondato di soli 20 gradi! è chiaro che se fai un macello del genere dopo non puoi fare previsioni, ti esce quel che ti esce, io non sarei neanche andato in bollitura a quel punto. a 1.030 sarà difficilmente bevibile, ci butterei dentro qualche grammo di lievito saison più per esperimento che per altro, magari poi ti scende anche a 1.020 e qualche boccata riesci a darla.
  14. Buonasera a tutti, domenica 13 settembre ho fatto la mia prima stout in all grain. Densità iniziale a 1051 circa.Venerdì 18 ho misurato la densità per la prima volta ed era 1030. Non mi sono preoccupato molto perché comunque la fermentazione era cominciata da soli cinque giorni. Ho misurato di nuovo lunedì e stava ancora a 1030. Ho ripetuto ancora mercoledì e sempre 1030. Premetto di aver sempre sgasato il campione passandolo da un bicchiere all altro per circa 15 volte. la ricetta è questa: 700gr di Maris Otter 200gr di fiocchi di orzo 100gr di roasted barley 6 grammi di Fuggle 4-5 gr di lievito s-04 Il tutto con 3 litri di acqua per il mash e 3 per lo sparge. Cercando sui vari forum ho letto che tale problema potrebbe essere dato da un ammostamento condotto a temperature troppo alte e infatti mentre ammostavo mi sono accorto di aver lasciato per negligenza il fornello acceso e di essere arrivato a circa 85 gradi. Potrebbe essere questo il problema? Sto entrando nel panico perché sono due settimane quasi che sta nel fermentatore e non si schioda. Secondo voi cosa faccio, imbottiglio? O corro il rischio che esplodano le bottiglie? Vi ringrazio per la vostra risposta in anticipo
  15. Chiedo scusa per l'intrusione, ma con quella composizione non sarebbe stato meglio fare anche un protein rest? Per quanto riguarda le temperature di mash, volendo ottenere una birra più secca io avrei fatto una sosta intorno ai 60-62°C per far lavorare la limit destrinasi, che va a rompere i legami 1-6 dell'amilopectina, lasciando una maggior quantità di molecole con legami solo 1-4, e quindi più utilizzabili dalle amilasi (minor quantità di destrine, minor corpo, minor dolcezza). Mi permetto di consigliare a tutti la lettura di un sito fatto estremamente bene e che mi ha chiarito molte cose sull'ammostamento: http://braukaiser.com/wiki/index.php/Starch_Conversion Mi piacerebbe avere qualche feedback dagli esperti
  16. OG = 1060. Controllato con gli appositi programmi, l'inoculo era corretto. Non ho ancora controllato con il densimetro perchè ho pensato che, se gorgoglia ancora, è perché sta ancora producendo CO2, e, dato che mi è già capitato che qualche bottiglia non sia stata contenta della carbonazione, ho un po' il timore di fare qualche piccola bomba. Comunque domattina seguirò il vostro consiglio e proverò a tenere sotto controllo la densità. Se non cambia, domenica imbottiglio. Per prudenza starò un po' leggero con il priming. Grazie
  17. Ciao sono Stefano, Padawan della birra. Con il mio collega di birre Cosimo siamo quasi pronti a iniziare le nostre prime cotte in All Grain. Speriamo bene!!! Che la birra sia forte in voi!
  18. Io normalmente imbottiglio la birra fredda, ma qualcuno dice che è meglio farla tornare a temperatura ambiente per evitare ossidazione... Sinceramente ho provato ma nn ho riscontrato grosse differenze.... Figurati! Siamo qua per aiutarci a vicenda!
  19. Grazie per avermi dedicato il tuo tempo, si il mio frigo o camera di fermentazione ha un range di operabilità da +2°C a +60°C, avevo già in mente di fare, dopo il dryhop, un paio di giorno a 2 o 3°C, per avere una birra più limpida ma sinceramente essendo inesperto ero dubbioso, ma visto che tu me lo consiglio a questo punto lo faccio di sicuro, un unica cosa dopo aver tenuto il fermentatore a 2°C posso poi imbottigliare direttamente a quella temperatura oppure devo aspettare che si rialza e poi imbottigliare?. Grazie
  20. Oggi son passato dal paese di@redskin e se quello che ho visto è il suo progetto che aveva in cantiere bisogna organizzare una brewjam alternativa da lui Inviato dal mio DUB-LX1 utilizzando Tapatalk
  21. Controlla col densimetro o col rifrattometro non col gorgogliatore
  22. Ciao! Tutte le volte che ho usato l'US 05 al massimo in 2 settimane ha finito la fermentazione... Che OG avevi? In ogni caso non fidarti mai del gorgogliatore. Misura col densimetro la densità e tra 2/3 giorni la rimisuri. Se non si muove puoi imbottigliare!
  1. Load more activity
Sponsor:


×
×
  • Create New...