Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Last week
  2. che ci devi fare? quale attinenza con la birra prodotta in casa?
  3. Per il raffreddamento sto cercando di rianimare un chiller da laboratorio che mi va in blocco ed in errore. Qualcuno di smanettone può aiutarmi a capire se è riparabile o meno? Il controller è un dixell ichill ic121c e da come allarme AL01 che dovrebbe essere errore alta pressione refrigerante credo. Oggi magicamente ha funzionato per 5 minuti e poi è ritornato ora di blocca dopo tipo 30 secondi o meno. Inviato dal mio Moto G (5) Plus utilizzando Tapatalk
  4. Lo zucchero candito bianco non è altro che saccarosio fatto cristallizare a grossi cubi. È molto più sexy delle zollette che si usano in francia o in belgio (nessuno qui in francia servirebbe mai zucchero semomato) ma è la stessa identica cosa. Se volete dare gusto serve lo zucchero candito bruno, che è prima invertito e poi caramellato. e li cambia tutto rispetto al saccarosio. Il sapore tipico della dubbel arriva in gran parte da li.
  5. Ciao a tutti Ho letto un po' alcuni messaggi e provo a chiedervi un quesito: vorrei riprodurre in maniera artigianale per mio uso il liquido disgregante che solitamente aggiungono ai bagni chimici. Leggendo un etichetta vidi che aldilà dei tensioattivi decoloranti e dei profumi le due sostanze utilizzate come principio attivo erano candeggina e soda caustica. Per avere un effetto disgregante si intende che la parte in sospensione di feci e carta viene sensibilmente omogeneizzata al resto del liquame così che facilita il passaggio all'interno dei tubi per poi spurgare. Pertanto prima di Aris chiar.mi a fare stupidi tentativi vorrei avere un consiglio su come tentare di comporre questa tipologia di preparazione. Nel caso in cui poi volessi tentare lo sviluppo di un prodotto quali figure pensate sia indispensabile contattare? Ovviamente un chimico..... Grazie tante in anticipo e cordiali saluti a tutti. Tommaso.
  6. Gran lievito l'ardenne. L'ho usato più volte e mi ha sempre convinto. La ricetta per me è ok. Che pale pensi di prendere? Dingemans? Perché il pale belga è più vicino a un munich light che a un pale inglese. Me ne sono reso conto da poco di questo. 20°C vanno benissimo. Visto che lievita in fretta, floccula e deposita bene mi eviterei i travasi fino all'imbottigliamento. le tipiche pale ale belghe sono diversissime tra loro. Tra una grimbergen, una achouffe e una westvleteren blond c'è un'abisso.
  7. Ciao a tutti, cerco un piccolo impianto per birra tipo brewmaster o similari per i classici 25/30 lt di birra.
  8. Ah, giusto, non si vede il lievito, pensavo un Wyeast 3522 Belgian Ardennes. Sulla lievitazione non saprei, pensavo di lasciarla a 20° e fare due travasi, è troppo semplice? Avevo in mente le tipiche belghe pale ale che trovo al pub, non ne ho in mente una in particolare
  9. Ok,oggi ho messo un’altra bottiglia in frigo e vedo che succede,penso dopo un mese e mezzo dovrebbe essere carbonata
  10. Hai una birra a cui ti inspiri? Che lievito e che lievitazione vuoi fare? Perché in una birra belga si gioca quasi tutto li.
  11. Ciao, sto studiando da un po' la birrificazione, e ho deciso di lanciarmi nel BIAB, più semplice e più adatto alle piccole cotte che ho intenzione di fare. Infatti ho già una pentola che uso per fare formaggi (tutto ultra sanitizzato ovviamente), ma tiene solo 20 litri, quindi punto a ottenere circa 10-11 litri massimo di birra. Ho spulciato qua e là, e vorrei cominciare con una Belgian Ale. Che ne dite di questa ricetta? Non ho idea di quanto andrò a perdere in evaporazione ecc, ovviamente :/
  12. Ok, grazie Come ibu come ti sei regolato?
  13. Il bello delle iga è che non esiste una strada giusta per farla. Dipende dalla tua idea finale di birra e da cosa vuoi ottenere dall'uva. Io, ad esempio, spremo gli acini,li faccio fermentare 4-5 giorni sulle bucce, svino e blendo con mosto di birra ottenuto con70 % pils 20 frumento e 10 avena, poche ibu. (il blend è 70 mosto birra e 30 mosto uva). Questo perché voglio ottenere una sorta di birra aperitivo che ricordi uno spumanti o con aggiunta di frutta. Uso un uvaggio molto caratterizzante, il cesanese d'Affile e conduco una fermentazione spontanea Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  14. Ciao a tutti, visto il periodo, pensavo di mettere in programma una IGA. Ho alcuni dubbi circa l'ingrediente fondamentale, cioè l'uva; ho letto diverse ricette, alcuni la estraggono e inseriscono in boil, altri fanno bollire prima il mosto d'uva, altri ancora, addirittura lo inseriscono come "saba". Cosa ne pensate? Io sarei per il primo, ma non avendola mai fatta volevo prima avere un vostro parere. Grazie a tutti!
  15. Fermentatore troncoconico modello birramia da 60 litri, completo di valvole a sfera (interamente smontabili per sanificazione). Ho aggiunto due fori per inserimento sonda temperatura, uno a metà e uno in basso, per avere una lettura corretta a seconda del volume del mosto. Il prezzo è di € 180 + € 20 per eventuale spedizione. Preferibile comunque il ritiro a mano in zona Roma sud. Inviato dal mio LM-G810 utilizzando Tapatalk
  16. Earlier
  17. E inutile, io amo Charles, siano quasi a Glilles eh... se devo parlare di pancia, entrambi con macchine così così 0k , ma grande cuore,tanto cuore e piede. Uno dei miei più grandi crucci e stato non aver purtroppo mai visto Gilles con una macchina top vera....cosa sarebbe stato non si saprà mai mannaggia...che delusione assurda. Spero che sto ragazzo la potrà avere prima o poi....a me piace tanto ma tanto. Vedremo.
  18. E il resto del grist? Cioe', il restante 35% del grist.. Pilsner? Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk
  19. Ciao a tutti,mi chiamo Fabio e ho appena acquistato un kit per la preparazione della birra.
  20. Sinceramente non ho mai dovuto rifermentare un birra comprata, ma secondo me ti comporti come faresti se la birra fosse tua...
  21. Ho trovato la MA. MA artigianale cruda non filtrata e non pastorizzato (infatti scrivono birra viva), i lieviti sono visibili come sedimento... Secondo voi quanto zucchero dovrei aggiungere i 2 litri di birra? È il caso di aggiungere anche un pò di lievito? So che è una cosa un pó insolita ma devo provare un fustino dello spillatore (torp) prima di comprare tutto il necessario per sanificarli e riempirli...
  22. molto dipende dal produttore del malto con 60% di weyermann rauch ho avuto un buon risultato e credo si possa arrivare anche all'80% tranquillamente io uso anche un 3% di melanoidin e 2% di carafa special nel tentativo di avvicinarmi alla schenkerla in teoria il lievito dovrebbe essere da bassa fermentazione, oppure un kolsch, se proprio vuoi andare us05 fallo lavorare basso.
  1. Load more activity
Sponsor:


×
×
  • Create New...