Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Today
  2. Sè sono attrezzature o strumenti utili nel processo , puoi pubblicarli creando un thread apposito in questa sezione , sarai sicuramente d'aiuto per molti .
  3. Yesterday
  4. Tyrion132

    Off Topic dell'off.topic!!

    Qualcuno in piemonte ha voglia di smezzare un sacco da 25kg di monaco?
  5. didinho

    Off Topic dell'off.topic!!

    Venti litri di pseudo california common messi a fermentare. Buonanotte a tutti.
  6. Last week
  7. sanpierre66

    Trasferimento mosto

    Sono assolutamente d'accordo con voi. E' proprio per questi motivi che ho deciso di lanciarmi nella produzione casalinga . Devo dire che questo ha influito molto anche sui miei gusti e nel modo di approcciarmi a questa bevanda .Non che sia diventato un esperto degustatore,ma devo dire che qualcosa sicuramente cambia perchè ti avvicini al bicchiere in modo più consapevole..... capisci che c'è un bel lavoro dietro e che non sempre le cose vanno come speriamo. Questi vostri chiarimenti mi hanno molto caricato, e se fino poco tempo fa pensavo anch'io di acquistare una all in one ( per me veramente una questione di spazi e tempo), sono più che mai convinto a proseguire su questa strada un po più ...diciamo ruspante,,anche se presenta un sacco di variabili e di inconvenienti.Pazienza. col tempo spero di migliorare nella tecnica e nella teoria. Questo forum è davvero ricco di informazioni e di persone competenti, quindi grazie ancora e a risentirci presto. ( non voleva essere una minaccia...)
  8. barattolo

    Trasferimento mosto

    ode dell'hobby! ti sei dimenticato la bellezza del silenzio mentre aspetti la conversione del mash, le tradizioni che accompagnano il preparare e fare la cotta e la bellezza di aprire la prima bottiglia della cotta.... e altre cose personali. Ciao, non aggiungo niente al tuo post, ma mi piaceva tanto.
  9. Grazie per aver condiviso. Ci vorrebbe una sezione apposta per segnalare articoli anche io ho visto alcune cosette su AE a prezzi irrisori ma non sapevo se potevo postarla. Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
  10. Per chi combatte ancora con la difficoltosa pulizia dei tubi crystal , segnalo questo scovolino apposito acquistabile qui adatto per la pulizia di tubi da 8 a 10 mm . Ha un prezzo ridicolo e pulisce perfettamente l'interno del tubo ! il funzionamento è semplice https://drive.google.com/file/d/1u81s3SNYV1i1ZzNYptxY9qZD2pLoZrRo/view?usp=sharing
  11. andrea75

    Trasferimento mosto

    C'è una cosa che tengo a dire. Io sin dall'inizio della mia avventura brassicola ho cercato di adottare soluzioni semplici, pratiche ed economiche. Un po' per non pesare troppo sulla famiglia, sia in termini di costi che di tempi (ho moglie e due figli che vanno a scuola e richiedono impegno), ma anche per un altro motivo che vado a spiegare. Per fare una birra eccellente e soprattutto farla in maniera ripetibile serve, oltre che abilità, anche strumentazione adeguata; poi, per avvicinarsi ai sistemi industriali a cui si vorrebbe puntare, soprattutto per la qualità del prodotto finito, ci si adopera ad acquistare ammennicoli vari, impelagandosi in sistemi complicatissimi, ma altamente automatizzati. Ma sai che c'è? Io non devo produrre grandi quantità di birra e non ho interesse a riprodurre i sistemi industriali. Io faccio birra perché mi piace farlo e usare le mani per me è un piacere, non voglio privarmene. Avrò un aumento dell'aleatorietà, ma pazienza, è anche questo il bello di fare birra: aspettare il momento di stapparla per scoprire com'è, consapevoli del fatto che potrebbe anche non essere la birra che ci si aspettava. La fatica non mi spaventa, anzi, non mi interessa stare fermo a guardare un affare che fa tutto da solo. Non sarà efficiente, ma mi piace. Se il mio obiettivo fosse solo bere buona birra, sarebbe un triste hobby. Deve essere ANCHE bere buona birra, ANCHE risparmiare (in confronto all'acquistare lo stesso quantitativo di birra artigianale), ma ANCHE piacere nel farlo. Quindi mi arrangio, mi invento soluzioni, tiro corde, mi brucio. Cerco di non pasticciare, cerco di essere preciso nelle misurazioni, nel fare le ricette, seguo tutti i passi necessari per fare una buona birra, perché voglio che sia buona, ma se una cosa posso farla da me, non la faccio fare da un "qualcosa". Queste sono parole di un semplice amatore e sono opinioni del tutto personali. Naturalmente non ho nulla contro chi adotta sistemi più "furbi" e meno faticosi. Ognuno è libero di vivere l'esperienza come più gli aggrada. E meno male! Ci mancherebbe che diventi un lavoro anche un hobby!
  12. didinho

    TNT va in Australiaaa!

    che figata, se vuole fare il battesimo in italia con concorso homebrewers annesso, fagli sapere che sono disponibile!
  13. Voglio caricare un video ma non riesco,comunque li si vedeva come gorgogliava e il livello del lievito nella bottiglia,adesso mi devo procurare una vetrina frigo per controllare la temperatura
  14. NLunedi ho fatto una cotta per testare la modifica sul fermentatore,sembra che anche se il cono ha 45 gradi spurga il lievito
  15. didinho

    Trasferimento mosto

    so che inox ed alluminio non vanno d'accordo, a contatto prolungato si crea corrosione galvanica. quindi il rubinetto lo vedo male.. io ho usato per anni un fermentatore per filtrare il mosto, mai avuto problemi. era un fermentatore vecchio e credo di non aver nemmeno mai cambiato il rubinetto che nostalgia, adesso con l'all-in-one tiro fuori del mosto fangoso!
  16. vaarre

    Easy travel booking

    after searching for info about trading forex finally i found a broker forex please try it yourself
  17. sanpierre66

    Trasferimento mosto

    Scusate, ma sono riuscito solo ora ad appropriarmi del PC ( sono tutti a dormire). Vorrei davvero ringraziarvi tantissmo per le vostre risposte.Per un principiante come me sono davvero oro.Mi fa molto piacere ,inoltre, vedere che anche voi birrai esperti producete in modo artigianale, senza tante diavolerie tecnologiche.Questa cosa mi rinfranca molto e da'un senso al tempo che perdo alla fine della cotta a mettere tutto in ordine e a ripulire a specchio la cucina a mia moglie.Gli equilibri in casa vanno rispettati e io sono l'uomo, ma chi comanda è la mia signora ah,ah. Ancora un paio di domande. Se utilizzo la lolla di riso,, va inserita all'inizio del mash,oppure quando faccio il trasferimento del mosto per la filtrazione?e in che quantità sul peso dei grani? Se non trovo una pentola inox che si adatta al mio falso fondo, può andare bene anche l'alluminio montandoci un rubinetto inox ?(la userei solo come lauter tun ) o è preferibile orientarmi su una pentola inox e su un fondo che calzi a pennello?Se continuo col fermentatore a filtrate, alla lunga avrà problemi di tenuta? Ho dimenticato di dire che faccio cotte piccole (circa 13-15 litri di birra finita), faccio tutto sul piano cottura di casa e con la mia pentola da 35 litri ( che uso per mash prima e bollitura poi) più di 20-22 litri in bollitura decente faccio fatica a gestirli. Grazie ancora,approfitterò ancora della vostra cortesia. P.S. per Andrea 75: mica sono geloso ..... anzi, più consigli arrivano e meglio è anche per me ( anche in vista di possibili modifiche all'impianto).Ciao.
  18. conco

    TNT va in Australiaaa!

    Ahahahah...vero, lo so lo so. Le birre che mi portò erano ancora di altro posto allora....almeno mi pare. Poi prima volta che ci sentiamo gli chiederò delucidazioni comunque.
  19. andrea75

    Trasferimento mosto

    Io faccio uguale e non ci perdo nemmeno troppo tempo per lo sparge: mentre lo faccio lascio accesa la resistenza del bollitore, così intanto scalda. Quando ho finito lo sparge il mosto deve ancora andare in ebollizione, così non ho perso un solo minuto. L'unico dubbio che ho è se il vapore che sale da sotto possa in qualche modo estrarre tannini dalle trebbie appese sopra. Fintanto che ho il dubbio, faccio uno sparge molto rapido e lascio sgocciolare solo per qualche minuto, poi sposto il sacco. Anche se non arrivo a efficienze dell'80% va bene lo stesso. Se qualcuno risolve il mio dubbio saprò come comportarmi, ma non voglio prendere l'attenzione nel topic di un altro.
  20. Ciao Per quanto riguarda il nome della ricetta, è già in programma di spostarla in alto (ma comunque non fissa, poichè li abbiamo in serbo molte altre cose). Sarà invece spostata in alto a sinistra nella stampa. per quanto riguarda la data di cotta, questa non può andare nella attuale schermata, poichè in questo momento l'app è in modalità progettazione, mentre la cotta, la stiamo sviluppando, e quando sarà pronta la funzione della cotta, ovviamente sarà presente anche la data di cotta.
  21. velleitario

    TNT va in Australiaaa!

    Lo sai che sono peggio di una spia del KGB Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
  22. Una richiesta sulla visualizzazione dell'app Si può mettere il nome della ricetta in alto e la data di cotta ? Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
  23. Tyrion132

    Trasferimento mosto

    Andando per ordine.. Rovesciare per rovesciare, tanto vale fare tutto insieme.. Il letto si crea da solo lasciando le trebbie depositarsi sul falso fondo un 5-10min.. Io trasferisco tutto con una caraffa.. Come ti è stato detto prima, è raro che il rubinetto s'intasi.. Nel caso basta aprirlo al massimo per un secondo e richiuderlo.. Anche quelli di plastica.. Ho usato un tino filtro fatto da due fermentatori inseriti uno nell'altro(di cui uno con il fondo tutto forato) per svariati anni.. Per quello so di cosa si tratta.. In genere sono le trebbie che si compattano troppo e non fanno più passare nulla.. Se succede spesso devi rivedere la macinatura, il grist(alcuni grani possono dare problemi, usa la lolla nel caso) ed eventualmente il mash.. Batch o fly, cambia poco o niente.. facevo il batch, poi sono passato al fly per questioni di comodità, ora mi ritrovo comodo con il batch perchè ho cambiato alcune parti dell'attrezzatura.. Usa sempre un solo sistema di filtrazione per volta.. Se usi il falso fondo, non usare il bazooka, se usi il bazooka niente falso fondo.. Altrimenti ti si attuppa solo tutto e ciao.. Ricorda che il filtro sono le trebbie.. Il resto, falso fondo o bazooka che sia, serve solo a sostenere le trebbie..
  24. conco

    TNT va in Australiaaa!

    @velleitario....in effetti...
  25. metiu

    TNT va in Australiaaa!

    Graaazie! Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  26. conco

    TNT va in Australiaaa!

    Ah vedi...quando ci sentiamo parliamo sempre di cazzate ma ste cose non gliele chiedo mai....ma e stessa proprietà? In effetti vedendo una foto che mi girò qualche mese fa, di una lattina di un lotto test per un concorso (west cosast ipa) in cui aveva lavorato lui su ricetta...recita Modus Operandi come dici tu sai. Devo chiederglielo prima volta che capita...io al Boss ho detto posto vecchio allora? Anche se son sicuro che fan conto terzi di brutto...almeno facevano di sicuro, chiederò al sciur luis.... Avrò cura di riportargli la cosa....anche se non sono il suo segretario eh...
  27. metiu

    TNT va in Australiaaa!

    Grande!!!fagli i complimenti da parte mia! Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  28. jhonmarra

    Trasferimento mosto

    Anch'io faccio biab e per avere una birra più chiara ho cominciato a fare sparge. Mi sono fatto fare un cestello che contiene i grani, dopo il mash out lo tiro su e lo tengo in sospensione sulla pentola, comincio a filtrare il mosto semplicemente riversandolo sulle trebbie poi successivamente risciacquo facendo flysparge. Sent from my ONEPLUS A5000 using Tapatalk
  1. Load more activity
Sponsor:


×